C'è una ragione per cui i frullati sono amati dai salutisti di tutto il mondo. Sono facili da preparare e rappresentano un’alternativa sana e veloce per colazione o lo spuntino, soprattutto per chi di solito ha poco tempo al mattino.

Sono le bevande di ricarica perfette per i vostri pasti post-allenamento e le ricette dei frullati sono possono essere adattate a tutti i tipi di ingredienti freschi e sani, dai frutti di bosco alla frutta fresca, alle verdure, alle proteine e alla polvere di avena, così come alle noci e ai semi.

I frullati sono le bevande preferite di chi sta cercando di perdere peso ed eliminare i grassi. Oltre ad aggiungere dei super alimenti nutrienti al vostro frullato per la colazione, potete anche aggiungere i seguenti cibi brucia grassi per raggiungere una più rapida perdita di peso:

Tè verde;

-Mirtilli e fragole;

-Spinaci;

-Olio di cocco;

-Semi di chia;

Semi di lino;

-Barbabietola;

-Zenzero.

Frullati brucia grassi: le nostre migliori ricette per la perdita di peso

In generale, andrà bene qualsiasi tipo di frutta di stagione, così come le verdure.

I frullati sani sono un'aggiunta perfetta alla vostra dieta, se state cercando di perdere peso e creare un modello alimentare più sano.

Sono facili da fare, vi saziano e sono ricchi di nutrienti come fibre e antiossidanti.

Ovviamente, vi consigliamo di realizzarli a casa vostra, perché molti frullati acquistati nei negozi sono ricchi di zuccheri aggiunti e grassi saturi, il che vanifica lo scopo principale.

Il modo migliore per assicurarsi che i vostri frullati siano sani è di farli da soli.

Un frullato salutare contiene grassi sani come gli acidi grassi omega 3, proteine, carboidrati (comprese le fibre), vitamine e minerali.

Questi nutrienti sono noti per placare la fame, aumentare la sazietà e migliorare la salute, in generale.

Un frullato carico di nutrienti come antiossidanti, fibre e minerali, può migliorare la vostra salute e allo stesso tempo soddisfare la vostra fame.

Alcuni ingredienti, come il pepe di cayenna e la caffeina, possono anche servire come un leggero booster del metabolismo.

I primi passi per la realizzazione di un frullato sano e nutriente

Il primo passo è quello di includere ingredienti sani come frutta fresca, verdure verde scuro e una base liquida naturale come il latte o l'acqua di cocco. Cercate di addolcire la vostra bevanda con ingredienti sani come la frutta fresca, evitando di aggiungere zucchero raffinato.

Banane, pesche e mele verdi apportano abbastanza dolcezza da poter rinunciare a qualsiasi dolcificante aggiunto ed è un modo per mantenere il valore nutrizionale.

Se desiderate una bevanda più dolce, potete aggiungete 1 cucchiaino di miele.

È anche essenziale sapere cosa non usare, per evitare di trasformare il vostro frullato nell'equivalente di un frullato zuccherato.

Ingredienti come gli sciroppi e le proteine in polvere zuccherate sono solo alcuni degli ingredienti che vi consigliamo di omettere.

L'alto contenuto di zucchero può portare ad alti picchi di zucchero nel sangue (glucosio) per non parlare delle calorie aggiunte.

Il trucco per rendere i frullati densi di nutrienti, e non farli trasformare “cibo spazzatura”, consiste nel selezionare ingredienti sani.

Di seguito troverete una guida ad alcuni ingredienti meravigliosi e relative ricette per creare deliziosi frullati.

I-primi-passi-per-la-realizzazione-di-un-frullato-sano-e-nutriente

1. Frullato di fragola e banana

Un frullato a base di fragola e banana può essere il modo ideale per iniziare la vostra giornata.

Le fragole sono un'esplosione di delizia e sono ricche di fibre, vitamine e antiossidanti. Pensate che una porzione di fragole (circa 8 bacche per tazza) contiene più vitamina C di un'arancia.

La banana, invece, non solo aggiunge cremosità a questo frullato, ma gli conferisce un tocco di dolcezza; un motivo per cui è possibile non utilizzare il miele in questa ricetta.

Grazie alle fibre, le banane vi aiuteranno a sentirvi sazi, placando i morsi della fame post-colazione.

La combinazione di fibre, proteine e grassi elimina le voglie di cibo, motivo per cui questo frullato può aiutarvi a perdere peso.

Ingredienti:

-1 tazza di fragole, meglio se congelate per aggiungere cremosità;

-1/2 banana;

-2 cucchiai di noci crude (mandorle, anacardi, e noci sono tutte ottime fonti di proteine, fibre e acidi grassi sani);

-1 cucchiaino di semi di chia;

-1/4 di tazza di granola (sceglierne una non zuccherata);

-1 tazza di yogurt greco non zuccherato;

-1 tazza di latte di soia o di mandorla o altro latte;

-1 cucchiaino di miele (opzionale).

2. Frullato tropicale al mango, con curcuma e zenzero

Questa bevanda è uno spuntino ringiovanente, perfetto per un piano alimentare che mira ad una perdita di peso salutare.

Inoltre, sia lo zenzero che la curcuma contengono antiossidanti e possono aiutare a diminuire i marcatori di infiammazione nel corpo. Lo zenzero, inoltre, fornisce una piccola dose di magnesio e vitamina C.

Lo zenzero è ben noto nella medicina tradizionale e nei trattamenti alternativi perché può aiutare ad alleviare la nausea e i dolori mestruali e aiutare la digestione.

Tuttavia, bisogna fare attenzione se si vuole integrare con lo zenzero nella propria dieta, perché può causare effetti collaterali negativi con alcuni farmaci, compresi gli anticoagulanti.

La curcuma contiene anche un composto fitochimico noto come curcumina; si pensa che la curcumina sia un agente antinfiammatorio, che può proteggere il corpo dalle cellule cancerose e dalle malattie neurodegenerative.

Il sapore di frutta tropicale viene principalmente dal mango. Questo offre una varietà di benefici nutrizionali e ha poche calorie.

Sostituite il latte di mandorla con latte di soia o di mucca per aggiungere proteine, soddisfare la vostra fame e promuovere il dimagrimento.

Ingredienti:

-1 tazza di latte di mandorla, di mucca o di soia;

-½ banana fresca o congelata;

-½ tazza di mango a pezzetti, fresco o congelato;

-½ cucchiaino di curcuma, zenzero, cannella e cardamomo macinati;

-1 cucchiaino di semi di lino;

-1 cucchiaino di miele (opzionale);

-1/2 tazza di ghiaccio a cubetti (opzionale).

Frullato spinaci banana e cioccolato fondente

3. Frullato spinaci, banana, e cioccolato fondente

Chi dice che i frullati sani non possono avere un sapore dolce?

Anche se siamo a dieta è importante incorporare alternative con alimenti che amiamo, da mangiare con moderazione, ovviamente.

Eliminare completamente i nostri cibi preferiti può creare un maggiore desiderio, aumentando le possibilità di un'abbuffata o rinunciando alla nostra dieta.

Se avete ancora fame dopo cena e desiderate un po' di dolcezza, questo è un ottimo dessert, e un sostituto di un frullato zuccherato.

La banana in questa offre una consistenza liscia e cremosa, quasi a replicare il gelato, ma con il beneficio di numerosi nutrienti.

Gli spinaci contengono calcio (importante per la salute delle ossa), ferro (necessario per trasportare l'ossigeno in tutto il corpo) e vitamina K (un componente utile nel processo di coagulazione del sangue).

Tuttavia, con tutta la vitamina K, gli spinaci possono causare effetti collaterali se si assumono farmaci che diluiscono il sangue, quindi parlate con il vostro medico prima di aggiungere un mucchio di spinaci alla vostra dieta.

Il cacao in polvere, invece, oltre a magnesio, potassio e ferro, contiene polifenoli, che agiscono come antiossidanti.

Aggiungete 1/2 tazza di yogurt greco o usate latte di soia/mucca per una spinta di proteine e minerali.

Le proteine e le fibre della frutta, delle verdure, dei semi di chia e del latte in questo frullato soddisferanno la vostra fame.

Ingredienti:

1 banana congelata

1 tazza di spinaci crudi

1 tazza di latte di mandorla non zuccherato (o latte a scelta)

3 cucchiai di semi di chia

2 cucchiai di cacao in polvere non zuccherato

1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 cucchiaio di miele (opzionale)

Perché consumare i frullati brucia grassi?

Per l'estate, scegliete prodotti freschi ed estivi come pesche, sedano, kiwi, cetrioli e ciliegie.

Usate altri frutti estivi anche se congelati, come fette di ananas o mirtilli. Un'altra opzione è quella di aggiungere del tè verde per avere una bevanda rinfrescante.

Per variare, provate ad aggiungere mela, purea di zucca, avena, o cannella.

Sorseggiare questi deliziosi frullati può sicuramente aiutarvi a sentirvi sazi riducendo il vostro appetito e può essere ipocalorico.

Tuttavia, tenete a mente che per perdere peso, è importante includere pasti e spuntini nutrienti durante il giorno, oltre all'esercizio fisico, e ad un regime alimentare equilibrato.

Questo è solo un piccolo cambiamento per aiutarvi a iniziare il cammino che vi porterà ad eliminare i kg in più.

Cercare di perdere peso può essere frustrante e a volte difficile, ma questa lista di frullati vi aiuterà a trovare la motivazione giusta!

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.