Fieno greco: presentazione e origine

Niente di nuovi sui semi di fieno greco, comunemente noti come methi in Hindi, una delle spezie più sane disponibili nelle cucine indiane, e del mondo.

Molte persone assumono questi semi la mattina presto per ridurre il peso e migliorare il loro metabolismo. Ma questi semi, considerati come dei super alimenti, al pari della Spirulina e dei semi di chia hano anche altre proprietà, dato che sono una grande fonte di molti nutrienti e hanno un milione di altri benefici per la salute. Quindi, anche se non state cercando di ridurre il vostro peso, il fieno greco ha altri benefici che lo rendono un must-have quotidiano.

Che composizione ha questa pianta?

Il fieno greco ha un enorme valore medicinale ed aiuta anche le mamme in allattamento. Gli estratti di fieno greco, infatti, sono usati per preparare e aumentare la produzione di latte nelle donne. Il fieno greco è un'erba annuale caratterizzata da fiori bianchi e duri, di colore giallo-marrone. Tradizionalmente, il fieno greco voene usato per curare problemi digestivi e per migliorare la secrezione di latte materno nelle madri che allattano.

Il fieno greco contiene molti nutrienti essenziali, e questo contribuisce a renderlo un forte antiossidante. Il fieno greco comprende anche diosgenina, cumarina, idrossi-isoluceina e luceina, sapponine steroidee, tirosina, proteine, vitamine del complesso B tra cui folato, lecitina, colina, inositolo, biotina, ferro, fibra solubile e insolubile e piccole quantità di vitamina C e beta carotene.

Quali sono le proprietà del fieno greco?

Il fieno greco può aumentare i recettori eritrocitari dell'insulina e l'utilizzo periferico del glucosio, mostrando un miglioramento delle funzioni pancreatiche.

Inoltre, il fieno greco presenta importanti proprietà farmacologiche come quelle antitumorali, antivirali, antimicrobiche, antinfiammatorie, ipotensive e antiossidanti. La polvere o la forma germinata dei semi di fieno greco ha mostrato proprietà antidiabetiche, effetto ipocolesterolemico, effetto antitumorale, effetto iperglicemico indotto dalla tiroxina ed effetto protettivo sulla tossicità dell'etanolo.

Le virtù del fieno greco sulla salute

Ma vediamo nel dettaglio quali sono tutti i benefici di questa pianta miracolosa.

Aiuta a controllare il diabete

Il fieno greco è conosciuto come un'erba molto efficiente per controllare e regolare i livelli di zucchero nel sangue. È noto per essere particolarmente utile nel controllo del diabete di tipo 2. I semi di fieno greco possono aiutare la resistenza all'insulina e dare risultati migliori nel controllo dei livelli di zucchero nel sangue.

Brucia i grassi con integratori alimentari naturali : Brucia i tuoi grassi eliminando facilmente e rapidamente il grasso immagazzinato nel tuo corpo

Consulta questa guida

Alle persone con diabete viene spesso raccomandato di includere i semi di fieno greco nella loro dieta grazie agli effetti positivi che possono avere sulla salute.

Gli studi condotti sull'effetto dei semi di fieno greco sul diabete di tipo 2 hanno prodotto risultati favorevoli. Si è scoperto che i semi di fieno greco aiutano a controllare la glicemia e a diminuire la resistenza all'insulina.

Migliora la produzione di latte materno

Dai tempi antichi, le erbe medicinali sono state tradizionalmente usate come rimedio casalingo per migliorare la produzione di latte materno. Stiamo parlando dei galattogoghi, ovvero delle sostanze alimentare o dei farmaci che vengono utilizzati per aumentare la produzione di latte materno.

I galattogoghi sono molecole sintetiche o vegetali utilizzate per indurre, mantenere e aumentare la produzione di latte che media processi complessi che coinvolgono l'interazione tra fattori fisici e fisiologici. Il fieno greco ha fitoestrogeni e la diosgenina che aumentano il flusso di latte.

Allevia i crampi mestruali

I semi di fieno greco possono anche aiutare a ridurre il dolore dei crampi mestruali e altri sintomi associati alle mestruazioni. I semi di fieno greco hanno proprietà antinfiammatorie e analgesiche, ed è per questo che gli studi hanno cercato di indagare l'effetto che potrebbero avere sul dolore causato dalle mestruazioni. Si è scoperto che la polvere di semi di fieno greco ha ridotto sostanzialmente il dolore e i sintomi come stanchezza, mal di testa e nausea.

Può aiutare a prevenire gli attacchi di cuore

I semi di fieno greco hanno un effetto significativo sulla salute cardiovascolare. Proteggono il cuore da gravi danni durante un attacco di cuore. Gli attacchi di cuore sono una delle principali cause di morte e si verificano quando un'arteria che porta al cuore si intasa. I semi di fieno greco prevengono ulteriori danni al cuore e contrastano lo stress ossidativo che si verifica durante un attacco di cuore.

Riduce il colesterolo

Gli studi hanno dimostrato che i semi di fieno greco aiutano ad abbassare il livello di colesterolo, specialmente il colesterolo ‘cattivo' o LDL nel nostro corpo. I semi di fieno greco hanno un flavonoide chiamato naringenina che abbassa i livelli di lipidi in quelli con il colesterolo alto.

Migliora la digestione

È un trattamento efficace per la gastrite e l'indigestione. Aiuta a prevenire la stitichezza e patologie dello stomaco come l’ulcera. Questo perché è un tonico digestivo naturale, e le sue proprietà lubrificanti aiutano a calmare lo stomaco e l'intestino.

Il fieno greco può rivelarsi eccezionale se consumato nei mesi più freddi, perché riscalda il corpo e aiuta a digerire facilmente il cibo.

È anche un antiacido naturale e si rivela utile nel controllo di sintomi come il gonfiore e la gastrite. Si potrebbe notare anche un miglioramento significativo nel movimento intestinale, soprattutto se si consuma in infusione.

Utile nel processo di perdita di peso

Utile nel processo di perdita di peso

Se volete perdere peso, aggiungere i semi di fieno greco alla vostra dieta è un must. I semi di fieno greco aiutano a prevenire l'accumulo di grasso e migliorano il metabolismo dei lipidi e del glucosio.

Protegge il fegato

Il fegato depura il corpo dalle tossine. Un danno al fegato può avere un grave impatto sulla nostra salute. Una delle cause principali della diminuzione della funzione epatica è l'eccessiva assunzione di alcol, e gli studi hanno dimostrato che i semi di fieno greco sono molto efficaci nel controllare l'impatto dell'alcol sul fegato. I semi di fieno greco proteggono il fegato dalla tossicità dell'alcol. L'assunzione eccessiva di alcol può causare danni cronici al fegato. I semi di fieno greco contengono composti polifenolici che aiutano a ridurre i danni al fegato e a metabolizzare l'alcol.

Depura la pelle e il corpo

I semi di fieno greco, sempre consumati in infusione, sono rinomati per le proprietà antiossidanti e ogni giorno potrà depurare il vostro corpo, donandovi una pelle sana e luminosa e capelli forti. Il fieno greco è anche noto per dare lucentezza ai capelli, ma combatte anche la comparsa precoce di capelli bianchi.

Qual è il dosaggio raccomandato

Il fieno greco può essere consumato sotto forma di capsule o infuso in un tè, oppure i semi possono essere macinati e aggiunti alle pietanze o al pane. Si raccomanda una dose da 500 a 600 mg di fieno greco in capsule al giorno. Come per qualsiasi integratore a base di erbe, dovreste consultare il vostro medico di fiducia per determinare la giusta quantità da assumere.

Effetti collaterali del fieno greco

Il fieno greco sembra essere sicuro per le persone che lo assumono per bocca in quantità normalmente presenti negli alimenti e usato anche per scopi medicinali (quantità maggiori di quelle normalmente presenti negli alimenti) fino a 6 mesi. I normali effetti collaterali includono diarrea, disturbi di stomaco, gonfiore, gas, vertigini, mal di testa.

Il fieno greco può causare congestione nasale, tosse, affanno, gonfiore del viso e gravi reazioni allergiche in persone ipersensibili. Potrebbe anche abbassare eccessivamente lo zucchero nel sangue.

Opinione sul fieno greco: qual è la mia opinione su questa pianta?

Opinione sul fieno greco: qual è la mia opinione su questa pianta?

Il fieno greco è un'erba estremamente interessante e versatile. Ha molti benefici che includono l'abbassamento dei livelli di zucchero nel sangue, l'aumento del testosterone e l'aumento della produzione di latte nelle madri in allattamento.

Il fieno greco può anche aiutare a diminuire i livelli di colesterolo, ad abbassare l'infiammazione e a controllare l'appetito, ma sono necessarie ulteriori ricerche in queste aree.

Il fieno greco è spesso incluso come ingrediente nei nostri alimenti come miscela di spezie. Viene anche usato come agente aromatizzante nell'imitazione dello sciroppo d'acero, nei cibi e nelle bevande. Nel complesso, gli integratori di fieno greco sono un modo semplice per aumentare l'assunzione di quantità di nutrienti necessari.

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.