Come sappiamo la disfunzione erettile è un problema molto comune per gli uomini, che spesso ricorrono a metodi di automedicazione, per paura di parlarne. Generalmente è causata da ansia o da una carenza di testosterone. In quest’ultimo caso è possibile ricorrere a dei farmaci, che è possibile trovare in farmacia anche senza ricetta.

Cos’è la disfunzione erettile?

La disfunzione erettile, anche conosciuta come impotenza, è un problema molto diffuso tra la popolazione maschile, in particolare per i soggetti dai 30 anni in su. Questo disturbo viene definito comunemente come l’incapacità di un uomo di riuscire a mantenere l’erezione, e quindi di riuscire a sostenere un rapporto sessuale completo.

Le cause della disfunzione erettile possono essere moltissime, e diverse tra loro. Ciò vuol dire che ci in base alla causa, può esserci un trattamento risolutivo.

Molto spesso si tratta di un problema psicologico e di ansia da prestazione; in questo caso è possibile risolvere il problema del tutto. Ma possono esserci anche altre cause, più gravi, come problemi cardiovascolari, che potrebbero richiedere un intervento anche chirurgico, ma per i quali esiste comunque un trattamento.

Per questi motivi è bene che si parli del problema, invece di trascurarlo, cosa che potrebbe aggravare questo disturbo.

Unhappy Man Having Erection Problems While Girlfriend Lying In Bedroom

Quali farmaci sono disponibili in farmacia e senza prescrizione?

Ovviamente, prima di procedere con l’acquisto è bene aver ricevuto una diagnosi specialistica da un professionista o almeno dal proprio medico curante.

In farmacia potrete trovare facilmente il Sildenal, ovvero il viagra nella versione di farmaco generico, per cui non c’è l’obbligo di prescrizione medica. Potrete trovare anche il Cialis, il Levitra, e il sildenafil.

Migliorare la sessualità maschile con integratori naturali: Sesso più intenso, potente e una migliore resistenza
Consulta questa guida

Anche se questi farmaci non richiedono una ricetta, bisogna comunque aver consultato un medico, per non rischiare di assumere un farmaco generico a casaccio, la cui azione potrebbe comunque avere un effetto dannoso sul vostro corpo, nel caso in cui la causa non fosse la carenza di testosterone.

Dove comprare il viagra?

Vi consigliamo sempre di acquistare i vostri farmaci in farmacia ed evitare acquisti su internet di prodotti che non possono essere controllati.

Degli studi mostrano che esistono fino a 1.800 farmacie online illegittime, che possono vendere compresse con poco o troppo principio attivo, spacciandole per viagra, tra l’altro ad un prezzo molto più alto del previsto.

Il viagra, infatti, è il farmaco più contraffatto al mondo, per cui è sempre bene prestare molta attenzione, ed evitare di acquistare online.

Ovviamente questi farmaci per la disfunzione erettile possono essere pericolosi per i consumatori.

Le pillole per l’erezione hanno effetti collaterali?

Tra gli effetti collaterali potrebbero esserci:

  • reazioni allergiche quali rush cutanei, pruriti o orticaria, gonfiori della faccia, labbra e lingua;
  • problemi di respirazione;
  • dolore al petto;
  • battito cardiaco veloce e irregolare;
  • erezione prolungata.

Ma generalmente gli effetti collaterali più comuni e che non richiedono l'attenzione medica, sono:

  • mal di schiena;
  • vertigini;
  • vampate di calore;
  • mal di testa;
  • indigestione;
  • dolori muscolari;
  • nausea;
  • naso chiuso o che cola.

Questo elenco ovviamente non comprende tutti i possibili effetti collaterali. Per saperne di più sulla disfunzione erettile contattate il vostro medico o uno specialista, che saprà indicarvi la cura migliore in base alla causa scatenante. Non vergognatevi, e parlate dei vostri problemi di natura sessuale, prima di acquistare un farmaco, che potrebbe avere un effetto negativo sul vostro organismo.

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.