Scegliere le decorazioni per la camera dei bambini non è un compito facile, soprattutto perché tutte le regole si annullano quando si progetta la camera dei bambini.

In questo frangente è bene liberare il proprio estro, e questo significa utilizzare colori vivaci e persino murales, stencil, o adesivi.

Tuttavia, questo non si traduce in una esclusione totale dell’intero campionario di colori da pareti, anzi, ci vuole una pianificazione ancora più attenta del solito per trovare una combinazione di colori spensierata.

Idee per colorare le pareti

Per scoprire come scegliere la tonalità di vernice perfetta, il design e lo stile giusto quando si pianificano le idee per la stanza dei bambini, abbiamo chiesto agli esperti.

Dare un'occhiata ai loro consigli e prendete ispirazione da una collezione di camerette per bambini davvero valida.

Realizza un murales, anche con l’aiuto di adesivi

Le idee per la camera da letto possono racchiudere un'immaginazione sconfinata, quindi perché non fare in modo che le quattro pareti incoraggino i vostri bambini a pensare fuori dagli schemi? Anche il più semplice dei murales può essere uno stimolo per il gioco creativo. Per realizzare i murales potrete usare adesivi murali e wall stickers che troverete facilmente in giro.

Scegliendo solo due colori complementari, insieme ad un disegno a zig-zag che può essere facilmente realizzato con il nastro adesivo, trasporterete i vostri bambini su montagne boscose pieno di leoni, tigri e orsi.

Scegli dei mobili caratteristici

Le idee di stile per la stanza dei bambini non valgono solo per le pareti. Se avete un mobile dall'aspetto un po’ malandato che volete trasformare in un pezzo unico, tirate fuori vernice e pennello.

Un letto a castello vintage può trasformarsi in un modello moderno solo con una mano di vernice rossa. In questo modo smantellerete l’idea tradizionale di camera da letto, regalando al vostro bambino qualcosa di unico.

Colorful children room with sofa bed

Scegli colori rilassanti

Se state decorando la stanza di un bambino, i colori più chiari tendono a trasmettere più calma e senso di relax, sia per il bambino che per i genitori.

Uno sfondo con giallo pastello, blu morbido, verde acqua e rosa caldo può essere una buona base da cui aggiungere un altro colore. È sempre possibile aggiungere toni più brillanti su questi colori, magari realizzando delle strisce, dei quadrati o un'intera parete per trasmettere anche un po’ di buonumore.

Metti da parte le questioni di genere

Gli psicologi ci dicono che, anche per ciò che riguarda la camera da letto dei bambini, il blu è stato associato più con i ragazzi e il rosa con le ragazze. Pensiamo che sia una cosa arcaica, e che appartiene al passato: il colore non dovrebbe definire il genere di qualcuno. Il blu può sicuramente comparire anche nella stanza di una ragazza, e il rosa in quella di un ragazzo.

Un morbido blu polvere potrebbe essere il colore principale in una stanza graziosa e femminile

Realizza un arcobaleno come testata del letto

Potrà essere il luogo sicuro dei vostri bambini. Sia che ci sia già una testata esistente o meno, è possibile creare un extra dal sapore pop nella stanza, aggiungendo dei colori vivaci, ma non troppo accesi.

Potete rendere uno spazio davvero eccitante dipingendo un arcobaleno, una nuvola, o semplicemente delle forme geometriche dietro il letto. Questo renderà il momento del pisolino ancora più piacevole e trasformerà la noiosa routine in una vera e propria avventura, secondo gli psicologi.

Disegni e scene

Se state pianificano idee per le camere da letto di ragazzi o ragazze adolescenti, prendete in considerazione l’ipotesi di sostituire gli arcobaleni con qualcosa di un po' più tagliente. Per esempio, dei murales con cenni all'arte di strada in stile graffiti, raffiguranti una scena urbana creata attraverso l'uso di stencil, adesivi, e vernice spray.

Se questo è un po' al di là dei tuoi talenti artistici, assumi un artista professionista per creare qualcosa su misura per i vostri ragazzi, che potrebbero anche essere coinvolti in questo processo, e aiutare durante la fase di progettazione.

Usa i colori anche per gli elementi d’arredo

Costruire uno spazio dedicato ai compiti non è mai la priorità principale di un bambino nella sua camera da letto dei sogni, ma prestate molta attenzione e vi ringrazieranno più tardi. Per aiutare a fare una distinzione tra lavoro e gioco, usate il colore per suddividere in zone la loro area di lavoro.

Questa tecnica funziona particolarmente bene con una scrivania incassata. Dipingendo questa sezione della stanza con una tonalità più stimolante rispetto al resto, attirerete l’attenzione su quell'area ‘speciale’, e potrebbero passarci più tempo di quanto ti aspetti.

Decorazioni pareti cameretta monocolore

Tutti conoscono ormai i benefici dei colori, e soprattutto delle pareti colorate. Ma una cameretta da letto può essere sofisticata e bella anche con delle pareti beige, che potranno permettervi di inserire nell’ambiente degli altri oggetti colorati come una sedia verde e rosa, per una fantasia davvero molto pop.

Scegliete un colore neutro che sia adattabile ed è anche più probabile che resista alla prova del tempo. Se i gusti cromatici del vostro bambino cambiano con l'età, potete semplicemente cambiare il colore dell'arredamento piuttosto che dover ridipingere l'intera stanza.

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.