Introduzione

I polpacci per loro natura tendono a gonfiarsi e a diventare spessi, non necessariamente a causa di una malattia, ma come risultato dell'accumulo di grasso o muscoli. Per le donne, i polpacci gonfi possono essere abbastanza fastidiosi, e molte di loro trovano i modi diversi per coprirli.

Se avete notato un accumulo notevole di grasso o muscoli, e state cercando un modo per snellire i vostri polpacci, allora siete nel posto giusto.

Perché i polpacci si gonfiano?

L'accumulo di grasso nella parte inferiore della gamba è responsabile di un aumento significativo delle dimensioni dei polpacci. Le persone con alti livelli di grasso nel loro corpo hanno maggiori probabilità di avere anche polpacci gonfi.

Alcuni esercizi per perdere peso corporeo totale aiuteranno sicuramente a ridurre anche la dimensione dei polpacci.

Anche la genetica fa la sua parte, purtroppo. Potreste avere polpacci gonfi come risultato di predisposizioni ereditarie.

Tuttavia, ci sono modi per salvare la situazione e aiutare i vostri polpacci ad avere un aspetto più snello.

Bevande-drenanti-per-snellire-i-polpacci

Bevande drenanti per snellire i polpacci

Le bevande drenanti possono aiutare tutto l’organismo e soprattutto giocano un ruolo fondamentale nella perdita di peso, perché aiutano a combattere la ritenzione idrica, nemica numero 1 di inestetismi.

L’acqua è fondamentale per essere in forma e vi ricordiamo di berne sempre almeno due litri.

Tra le altre bevande, possiamo consigliarvi:

Caffè

Bere la seconda tazza di caffè può fare più che risollevare la vostra giornata lavorativa, può anche salvarti la vita.

Almeno questo è ciò che suggerisce una nuova ricerca pubblicata sulla rivista Circulation. Per questa scoperta, i ricercatori della Harvard School of Public Health hanno intervistato più di 250.000 americani e ha fatto loro domande sulla dieta e sul consumo di caffè.

Dopo aver analizzato le malattie e le cause di morte nei successivi venti anni, hanno scoperto che tra i non fumatori, coloro che avevano bevuto tra tre e cinque tazze di caffè al giorno avevano meno probabilità di morire per qualsiasi causa rispetto a coloro che non assumevano caffè.

Succo di amla

L’amla o mela verde indiana, ma anche uva spina indiana, è un frutto acerbo, con moltissime proprietà e benefici per il nostro organismo.

Il succo concentrato di amla è disponibile in quasi tutte le farmacie. Aggiungete due cucchiai di succo a un bicchiere d'acqua e bevetela a stomaco vuoto. Non mangiare o bere nulla per i trenta minuti successivi. Il succo di amla è una bevanda perfetta per perdere peso, oltre a migliorare la pelle e i capelli.

Acqua limone e miele

Un rimedio antichissimo, ma efficace: l'acqua con miele e limone è tra le bevande migliori per la perdita di peso. Aggiungete un cucchiaino di succo di limone e di miele a un bicchiere di acqua tiepida e bevetelo al mattino.

Acqua con zenzero

Aggiungere mezzo cucchiaino di scorza di zenzero in una pentola di acqua bollente. Dopo qualche minuto, versate il composto in un bicchiere e lasciatelo raffreddare per un po'. Aspettate che diventi tiepida, quindi bevetela.

L'acqua allo zenzero rafforza l'immunità e idrata il corpo, ma soprattutto aiuto l’organismo nel processo di perdita di peso e lo aiuta a bilanciare i livelli di zucchero nel sangue.

Tè verde e menta

Fate bollire una tazza d'acqua con alcune foglie di menta. Dopo cinque minuti, aggiungete il tè verde alla e fatelo bollire per cinque minuti. Filtratelo e bevetelo il mattino successivo.

È molto efficace per la perdita di peso.

Massaggi per snellire i polpacci

La pratica del massaggio ai polpacci è un rimedio efficace per combattere la ritenzione di liquidi nella parte inferiore del corpo.

Questa pratica stimola il sistema linfatico, migliora la circolazione e aiuta a minimizzare i depositi di grasso che creano quelle antiestetiche fossette.

Scegliete il vostro olio essenziale preferito e applicatelo con i palmi delle mani. Massaggiate le gambe con un movimento verso l'alto esercitando una leggera pressione con le nocche e la punta delle dita.

Ripetete questo procedimento almeno tre volte a settimana.

Applicazione di creme, oli, lozioni

Anche l'applicazione quotidiana di creme e lozioni rassodanti può aiutare i vostri polpacci ad apparire al meglio.

Con l'uso costante di una crema, è possibile rendere la pelle più tonica, attivare la circolazione e migliorare l'aspetto generale della pelle.

Di solito non si notano subito gli effetti, ma non smettete di utilizzarla. Dopo alcune settimane, sarete in grado di dire che le creme rassodanti sono una parte fondamentale del processo di snellimento dei polpacci.

Il palper-rouler e il petrissage

Il palper-rouler e il petrissage sono due tipologie di massaggi specifici.

Grazie a queste tecniche si massaggiano la pelle e i tessuti sottocutanei per favorire la lipolisi, cioè l'eliminazione del grasso dalle cellule adipose, e attivare così la circolazione venosa e linfatica.

Questo massaggio può essere fatto a mano o con l'aiuto di una macchina. Potrete farlo a casa vostra con molta tranquillità: vi basterà massaggiare la pelle eseguendo in successione dei pizzicotti alla pelle, in modo da formare delle pieghe, ammorbidendo i tessuti e attivando la circolazione. Bisogna eseguire questi movimenti dal basso verso l’alto.

Les-bons-exercices-pour-amincir-vos-mollets

Gli esercizi giusti per snellire i polpacci

Sempre più donne non sono soddisfatte della forma dei loro polpacci e arrivano addirittura a considerare la chirurgia per ridurre le dimensioni dei polpacci. Ma è davvero necessario? No, perché ci sono altri metodi meno invasivi e dolorosi per snellire i polpacci.

Per snellire i polpacci, è necessario eseguire alte ripetizioni con pesi leggeri, ogni giorno. Ecco gli esercizi:

Sumo Squat

Mettetevi in piedi e posizionate i piedi perché siano in linea con le spalle, e con i piedi posti in avanti. Abbassatevi fino a quando le cosce saranno parallele al pavimento, mantenendo la schiena diritta, e risalite con i talloni. Eseguire 20 ripetizioni per riscaldare le gambe.

Ma anche la versione regolare dello squat, in alternativa, potrebbe andar bene.

Sollevamento dei polpacci

Isolate i polpacci stando in punta di piedi e accovacciatevi giù e su dalla posizione di sumo squat con i piedi più larghi della larghezza delle spalle.

Per questo movimento avrete bisogno di una piattaforma alta o di alcune scale.

State dritti con i piedi divaricati, le dita dei piedi in avanti e sollevate i talloni dal pavimento mentre espiri, contraendo i polpacci. Vi raccomandiamo di stringere i polpacci con forza mentre risalite. Mantenete la posizione per un secondo, poi riabbassatevi.

Eseguire 30 ripetizioni.

Stretching dei polpacci

Lo stretching dei polpacci permette di allungare i muscoli dei polpacci e li fa apparire più snelli. Scegliete un muro e appoggiatevi al muro con le braccia, per sostenervi.

Mettete un piede in avanti e piegate il ginocchio a 90 gradi mantenendo l'altro piede indietro e dritto.

Spingete la gamba posteriore verso il basso spingendo i talloni a terra. Tenete i polpacci della gamba posteriore allungati così per 30 secondi, poi cambiate gamba.

Corsa

Avete notato che i corridori hanno sempre gambe molto sottili? Questo perché la corsa di resistenza è uno dei modi migliori per avere polpacci definiti e snelli. Per ottenere i migliori risultati, corri per 30 minuti ad un ritmo moderato, tre volte a settimana.

Una buona dieta per snellire i polpacci

Il modo migliore per ridurre le dimensioni del polpaccio è quello di impegnarsi in routine di perdita di peso, e mangiare più frutta e verdura è una tecnica provata per raggiungere questo obiettivo.

Frutta e verdura forniscono vitamine, minerali e fibre che aiutano a ridurre il contenuto di grasso nel corpo. Provate con mirtilli, kiwi, avocado, mele e limoni.

Questi frutti aiutano la disintossicazione del fegato, e il fegato, come tutti sappiamo, è una parte vitale del processo di combustione dei grassi nel nostro organismo.

Verdure come spinaci, funghi, zucca, fagioli e broccoli sono anche ottime opzioni per ridurre le dimensioni del corpo e dei polpacci.

Inoltre, aumentare il consumo di alimenti con proprietà diuretiche e depurative sarebbe una buona idea. Questi possono aiutare a perdere peso più velocemente.

Programma

Ecco un programma tipo da seguire:

Per colazione potrete scegliere tra: latte magro o succo di frutta, frutta di stagione, yogurt greco, ma anche una fetta di pane con confettura.

A metà mattinata vi consigliamo lo spuntino con: yogurt greco, mix di frutta secca o frutta fresca.

Per pranzo, potrete scegliere sostanzialmente solo dei condimenti come: ortaggi o verdure, per condire la vostra pasta o il riso.

Per la merenda, scegliete tra: succo di frutta fresco, yogurt, frutta secca.

Le proteine a cena, quindi scegliete tra carne o pesce, con un contorno di verdure e/o ortaggi.

Leggere altre opinioni : Cos’è la culotte de cheval e come eliminarla?

Integratori brucia grassi efficaci per snellire i polpacci

Per perdere peso in modo efficace, seguire una dieta sana e fare esercizio fisico regolarmente saranno le operazioni più importanti.

Ma per alcune persone può essere utile utilizzare integratori naturali che aiutino a bruciare i grassi.

Gli integratori naturali per la perdita di peso possono aiutare a perdere peso in tre modi: aumentando il numero di calorie che si bruciano, riducendo l'appetito e riducendo la capacità di assorbire calorie dal cibo.

Spesso questi integratori sintetizzano elementi naturali come la caffeina, il tè verde e altri elementi naturali e comuni che si trovano nella nostra dispensa.

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.

Visualizza tutti gli articoli