Introduzione

Le donne di tutto il mondo sono afflitte dal problema dell'aumento di peso, soprattutto quando il grasso in eccesso si deposita sui fianchi.

Purtroppo, non abbiamo alcun controllo su dove decidono di depositarsi le cellule di grasso.

Molti studi hanno dimostrato che le cellule di grasso tendono ad accumularsi in percentuale maggiore nella parte inferiore del corpo, i fianchi e le cosce.

Con il passare del tempo perdere i chili di troppo accumulati, diventa difficile. Se si aumenta di peso in modo costante, e questo peso va a depositarsi sui fianchi è importante identificare il fattore o i fattori che hanno quest’effetto. Per alcuni, potrebbe essere semplicemente mancanza di esercizio fisico o un eccesso di calorie nella dieta, ecco perché vi diamo dei consigli utili su dieta, esercizio fisico, massaggi e integratori naturali.

Ci sono poi casi specifici in cui l’aumento di peso si ha a causa di fattori come il basso funzionamento della tiroide, lo stress, l'eccesso di estrogeni e altri problemi ormonali, ma non è di questi che ci occuperemo.

Vi daremo i consigli essenziali per snellire i vostri fianchi: dalla dieta all’esercizio fisico e dai massaggi agli integratori.

Bevande-drenanti-per-snellire-i-fianchi

Bevande drenanti per snellire i fianchi

Prima di procedere con la parte dell’esercizio fisico, dobbiamo concentrarci sulla dieta e su tutto ciò che è nelle nostre possibilità di fare per rimetterci in forma.

Bere molto è una delle chiavi del benessere. Non solo acqua, che comunque deve essere assunta durante tutto l’arco della giornata (dai 2 ai 4 litri, in base alla propria condizione fisica), ma anche altre bevande che possono aiutarci ad essere idratate.

Tè bianco

Il tè bianco impedisce la formazione di nuove cellule di grasso.

È un tipo di tè che viene essiccato naturalmente, spesso alla luce del sole, il che lo rende il meno lavorato e la più ricca fonte di antiossidanti tra i tè, contiene infatti fino a tre volte più polifenoli del tè verde).

Uno studio pubblicato sulla rivista Nutrition and Metabolism ha dimostrato che il tè bianco può aumentare contemporaneamente la lipolisi (la scomposizione del grasso) e bloccare l'adipogenesi (la formazione di cellule di grasso) grazie agli alti livelli di ingredienti che si pensa siano attivi sulle cellule di grasso umane.

Se esiste un tè dietetico, è questo.

Tè rooibos o tè rosso

Permette di regolare gli ormoni della conservazione del grasso.

Il tè rooibos è realizzato con le foglie della pianta “red bush”, coltivata esclusivamente nella piccola regione di Cederberg in Sudafrica, vicino a Città del Capo.

Ciò che rende il tè rooibos particolarmente buono per la pancia è un flavonoide unico e potente chiamato aspalatina. La ricerca mostra che questo composto può ridurre gli ormoni dello stress che innescano la fame e l'accumulo di grasso e sono collegati all'ipertensione, alla sindrome metabolica, alle malattie cardiovascolari, alla resistenza all'insulina e al diabete di tipo 2.

Caffè freddo

Quando il normale caffè preparato si raffredda e poi viene conservato, accadono due cose: in primo luogo, comincia a perdere qualsiasi sfumatura di gusto che una volta possedeva; in secondo luogo, comincia a perdere i polifenoli che conferiscono al caffè i benefici per la salute. In particolare, sarà meno amaro, il che significa che ci sarà bisogno di meno zucchero. E meno zucchero equivale a meno calorie.

Iniziate la vostra mattinata in maniera più salutare.

Latte magro

Le mucche allevate in modo biologico non sono soggette agli stessi trattamenti delle mucche convenzionali, ovvero la somministrazione di ormoni e antibiotici; niente antibiotici per loro significa niente antibiotici per voi.

È stato dimostrato che le mucche nutrite solo con erba hanno livelli più alti di acidi grassi omega 3 (buoni) e da due a cinque volte più CLA (acido linoleico coniugato) delle loro controparti nutrite con mais e cereali.

Il CLA contiene un gruppo di sostanze chimiche che fornisce un'ampia varietà di benefici per la salute, incluso il supporto del sistema immunitario e infiammatorio, una migliore massa ossea, una migliore regolazione dello zucchero nel sangue, una riduzione del grasso corporeo, un ridotto rischio di attacco cardiaco e il mantenimento della massa magra.

Massaggi per snellire i fianchi

I massaggi da fare anche da sole a casa sono essenziali per snellire i fianchi.

Si tratta di un elemento che spesso non ha la giusta considerazione, ma che potrebbe essere essenziale per avere dei fianchi lisci e tonici.

Spesso gli inestetismi sono causati dalla cattiva circolazione e praticare dei massaggi vi darà dei benefici in questo senso.

Di seguito trovate qualche consiglio utile per stimolare il sistema linfatico e la circolazione:

Iniziare con un movimento leggero dalla caviglia alla coscia, tenendo le mani ai lati della gamba (ripetere 5 volte).

Passare le mani su tutta la coscia, prestando particolare attenzione ai lati e alla parte inferiore delle cosce. Poi, dal ginocchio alla parte superiore della gamba, una mano dopo l'altra. Picchiettare leggermente, senza tenere le mani troppo strette, intorno all'esterno della coscia, e massaggiate la zona intorno alle ginocchia con movimenti circolari, tenendo le dita unite.

Infine, passate ai polpacci usando entrambe le mani, e ripetete dall’inizio.

Il palper-rouler e il petrissage

Ci sono poi delle tecniche precise di massaggio, come il palper-rouler e il petrissage. Sono due tipologie di massaggio parecchio simili, dato che consistono nell’afferrare una parte della pelle e riposizionarla, come se fosse un’inda.

È un massaggio molto efficace e il suo beneficio principale riguarda la circolazione. Questi movimenti, come pizzichi, permettono di riattivare la circolazione. Questo vuol dire che si avrà una pelle più liscia e tonica.

Questi massaggi devono essere ripetuti con una certa frequenza, perché possano produrre i risultati sperati, ma sono indispensabili per avere una pelle liscia e tonica.

Leggere altre opinioni : 
Come snellire i polpacci ?
Come eliminare le maniglie dell'amore?

Gli-esercizi-giusti-per-snellire-i-fianchi

Gli esercizi giusti per snellire i fianchi

Per snellire i fianchi, sarà necessario provare una combinazione di dieta, esercizi cardiovascolari e di rafforzamento, massaggi e integratori.

Ridurre gli zuccheri e il sale, le farine o i cereali raffinati, i cibi oleosi e fritti, i cibi confezionati e lavorati sono operazioni che non possono essere evitati, ma altrettanto fondamentale risulta l’esercizio fisico.

Oltre al cardio bisogna fare degli esercizi specifici perché possiate rassodare una determinata area del vostro corpo, in questo caso i fianchi.

Gli esercizi da eseguire, se si vogliono snellire i fianchi sono:

-Step;

-Ponte;

-Affondi frontali;

-Affondi laterali;

-Squat.

Sono gli stessi esercizi che si eseguono per rafforzare e tonificare tutta la parte inferiore del corpo, come cosce, gambe e glutei.

Fate 3 serie da 15 ripetizioni tutti i giorni.

Non dimenticate di fare un po’ di riscaldamento prima di effettuare questi esercizi e di fare stretching dopo aver finito la vostra sessione.

Per riscaldarvi va bene anche una camminata o una corsetta leggera; se vi state allenando a casa andranno bene step o salti con la corda.

Una buona dieta per snellire i fianchi

Una buona dieta serve per rimettersi in forma, quindi per perdere peso ma al contempo per mettere su massa magra e muscoli.

Secondo uno studio del 2007 nel Journal of Applied Physiology la dimensione muscolare aumenta dello 0,2% al giorno durante i primi 20 giorni di un programma di allenamento. Questa crescita è superiore all'alto tasso di degradazione delle proteine muscolari che si verifica contemporaneamente.

Una buona dieta deve essere bilanciata e, se non assumete molte proteine, bisogna provvedere: 1,6 g di proteine per kg al giorno sarebbe l’ideale.

Una dieta bilanciata è un aspetto fondamentale per star bene e avere una forma perfetta.

Ecco un esempio di dieta bilanciata a cui ispirarsi:

La colazione è uno dei momenti più importanti della giornata perché ci darà le energie per affrontare la prima parte della nostra giornata. Vi consigliamo: latte di soia o riso oppure succo di frutta, ma anche frutta di stagione, fette biscottate con marmellata, yogurt bianco.

Di egual importanza è lo spuntino a metà mattinata, per cui consigliamo: yogurt bianco o una macedonia o frutta secca di qualsiasi tipo.

Il pranzo deve essere abbondante e salutare, per questo consigliamo: pasta o riso con verdure e/o ortaggi.

Per la merenda, vi consigliamo di prendere spunto dallo spuntino, oppure sostituite con un succo fresco.

La cena è il momento delle proteine, quindi: carne o pesce, con un contorno salutare di verdure e/o ortaggi.

Integratori brucia grassi efficaci per snellire i fianchi

Gli integratori brucia grassi naturali possono aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi, ma vi raccomandiamo di scegliere quelli giusti.

La Food and Drug Administration degli Stati Uniti avverte che gli ingredienti nascosti negli integratori stanno diventando sempre più comuni. Nel febbraio 2017, la FDA ha messo tutti in guardia su cinque prodotti per la perdita di peso dopo che le analisi di laboratorio hanno confermato che contenevano una sostanza che è stata rimossa dal mercato per motivi di sicurezza nel 2010.

Affinché il nostro corpo funzioni correttamente, abbiamo bisogno di nutrienti, come vitamine, minerali, proteine, grassi, carboidrati e fibre.

Il modo migliore per ottenerli è seguire una dieta sana ed equilibrata. Tuttavia, è possibile sfruttare degli integratori multi-vitaminici e multi-minerali che contengono elementi naturali e non chimici.

Questo tipo di integratore non è dannoso e può davvero aiutarvi a velocizzare il vostro metabolismo.

In questo modo, una volta ritrovata la forma, potrete concentrarvi su esercizio fisico e massaggi per snellire i vostri fianchi.

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.

Visualizza tutti gli articoli