Introduzione

Ci sono molti modi per perdere peso senza attuare una vera e propria dieta o utilizzare integratori.

Alcuni li chiamano ‘cambiamenti di stile di vita’, e in effetti si tratta di piccoli suggerimenti che bisogna attuare, modificando un po’ le nostre abitudini.

Nel paragrafo successivo troverete dei consigli utili per iniziare ad attuare dei piccoli cambiamenti, che vi aiuteranno a perdere peso in modo naturale e senza l’utilizzo di sostanze chimiche o ingredienti nocivi per il nostro organismo.

Basta davvero poco per essere in forma!

Come perdere peso naturalmente senza perdere peso

Mangiare più proteine

Assumere una maggiore quantità di proteine aiuterà a sopprimere la fame e l'appetito per ore dopo i pasti. Le proteine aumentano la produzione di ormoni come PYY e GLP-1, entrambi i quali vi aiutano a sentirvi pieni e soddisfatti.

Inoltre, aiutano a ridurre i livelli di grelina, rinominata anche ‘ormone della fame’.

È stato dimostrato che fare una colazione ricca di proteine riduce le voglie di spuntini e abbassa l'apporto calorico nel corso della giornata.

Evitare bevande zuccherate e succhi di frutta

Generalmente si ha una buona considerazione sui succhi di frutta, anche se alcune organizzazioni di salute pubblica hanno sollevato preoccupazioni circa il loro potenziale impatto sul peso corporeo, in particolare per quanto riguarda il consumo eccessivo e il contenuto di zucchero.

In effetti si tratta di bevande molto zuccherate e gli esperti ne sconsigliano l’utilizzo.

In media, le bevande forniscono 385 kcal, di cui circa il 30% proviene da bevande zuccherate, il 21% da latte zuccherato e il 18% da succhi di frutta.

Gli zuccheri semplici come lo zucchero da tavola e lo sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio non hanno alcun valore nutrizionale. Un cucchiaio di zucchero fornisce 45 calorie che non ci servono. Quando bevete bevande zuccherate invece dell’acqua, cariate il vostro corpo di zuccheri e calorie extra.

Un'alternativa sana potrebbe essere un frullato proteico a base di proteine vegetali che può rifornire il vostro corpo di nutrienti e proteine necessarie.

Bere acqua mezz'ora prima dei pasti

Uno studio ha dimostrato che bere dell'acqua mezz'ora prima dei pasti ha aumentato la perdita di peso del 45% nel corso di 3 mesi. Per molto tempo si è pensato che bere acqua aiutasse a perdere peso. Infatti, il 30-59% degli adulti che cercano di perdere peso aumentano l'assunzione di acqua.

Molti studi dimostrano che bere più acqua può favorire la perdita e il mantenimento del peso.

Scegliere cibi adatti alla perdita di peso

Alcuni cibi possono avere un impatto positivo sull'appetito. Ci sono i grassi buoni e quelli cattivi; per esempio, le noci o l’avocado sono degli esempi di grasso buono, che possono essere assunti durante una dieta, mentre grassi cattivi come cibi fritti sono assolutamente da evitare.

Mangiare fibre

Mangiare più fibre solubili può aiutare a perdere grasso e prevenire l'aumento di grasso, perché vengono digerite più lentamente e aumentano la nostra sensazione di sazietà. Inoltre, le fibre ci offrono sostanze indispensabile per il funzionamento del nostro organismo.

Bere caffè o tè

Se volete perdere peso, tè e caffè non zuccherati possono essere la scelta migliore!

Il tè e il caffè contengono molte calorie, che possono aiutare a stimolare il vostro metabolismo e migliorare la capacità generale del vostro corpo di bruciare i grassi.

Inoltre, il caffè può farvi sentire sazi e aumentare la velocità del vostro metabolismo, anche per questo motivo dà un grosso contributo al nostro percorso

Mangiate cibi non lavorati e trasformati

Gli alimenti integrali sono cibi mono-ingrediente e sono ricchi di vitamine e minerali, non hanno additivi chimici e sono per lo più non trasformati.

Gli alimenti vegetali e animali integrali e non trasformati sono pieni di vitamine e minerali che sono ottimi per la salute.

Mangiate lentamente

Le persone che mangiano velocemente tendono a pesare di più di quelle che non lo fanno. Infatti, chi mangia velocemente ha fino al 116% di probabilità in più di essere obeso rispetto a chi mastica lentamente.

In uno studio su oltre 4.000 adulti di mezza età, coloro che hanno detto di mangiare molto velocemente tendevano ad essere più sovrappeso.

Dopo un pasto, l'intestino sopprime un ormone chiamato grelina, che controlla la fame, e rilascia anche ormoni della sazietà. Questi ormoni dicono al vostro cervello che avete mangiato, riducendo l'appetito, facendovi sentire pieni e aiutandovi, quindi, a mangiare meno. Questo processo richiede circa 20 minuti, quindi rallentare dà al vostro cervello il tempo necessario per ricevere questi segnali.

Idratazione-il-punto-di-partenza-di-una-dieta-naturale

Idratazione, il punto di partenza di una dieta naturale

Bere acqua è una necessità per l’organismo, ma aiuta anche nel processo di perdita di grasso in molti modi.

Prima di tutto, bere acqua prima e durante un pasto, vi fa sentire sazi prima del previsto.

In secondo luogo, l'acqua può essere mescolata con concentrati a basso contenuto calorico e sorseggiata durante la giornata.

L'aggiunta di aromi (come il concentrato di succo o l'estratto di tè verde) può aiutarci a bere più acqua durante tutta la giornata.

Infine, bere molta acqua aiuta a sentirsi meglio e a perdere peso naturalmente.

Quando il corpo brucia i vecchi depositi di grasso, può incontrare sostanze chimiche immagazzinate nel grasso, quindi l’acqua ci aiuta anche ad eliminare le tossine che si trovano all’interno del nostro organismo.

Cucinare rende più semplice l’eliminazione del grasso

Un sacco di ricerche supportano una semplice verità sul cibo: mangiare a casa è il modo migliore per mangiare cibi salutari, che ci aiutano ad avere un buon metabolismo e anche a vivere meglio. Mangiare a casa vi permette di evitare la roba trasformata e confezionata con additivi che è nociva per l’organismo.

Se è necessario, ci sono modi anche per mangiare sano mentre si è in giro.

Se siete in vacanza o fuori per una cena speciale, o semplicemente vi serve qualcosa di veloce dopo una giornata impegnativa, potrete optare per dei pasti sani come dei secondi piatti con una proteina e un contorno di insalata.

Nonostante ciò, molti studi hanno dimostrato che il cibo cucinato in casa aiuta automaticamente a mangiare più sano, rendendo più facile raggiungere un peso più consono.

I pasti fatti in casa aiutano a controllare le calorie senza contarle.

A casa si mangiano più cibi sani che stimolano il metabolismo

Le persone che preparano il cibo in casa mangiano più frutta, verdura e cereali integrali di quelle che si affidano a pasti elaborati, confezionati o fuori casa, secondo i ricercatori dell'Università del Minnesota, che hanno analizzato le abitudini alimentari di 1.710 persone per uno studio pubblicato sul Journal of the American Dietetic Association.

La mancanza di tempo è stata la ragione principale per cui le persone in questo studio non hanno mangiato in casa più spesso, ma in realtà è facile mettere insieme un pasto sano in poco tempo.

Evitare il sale, accelera la perdita di peso in modo naturale

Mangiare meno sale non aiuta realmente a perdere peso. Il sodio contenuto nel sale fa sì che il corpo trattenga più acqua di quanto farebbe altrimenti; quando si riduce il consumo di sale, il corpo si libera di questo peso d'acqua, ma questo non riduce il contenuto di grasso del corpo.

L'unico modo per sbarazzarsi di chili indesiderati a lungo termine è quello di attenersi a un piano alimentare sano che include un sacco di proteine magre, frutta, verdura e cereali integrali.

È sempre una buona idea ridurre l'assunzione di sale

In ogni caso, limitare il sale ci aiuta indirettamente a perdere peso. Il sale, ad esempio, è un fedele alleato della ritenzione idrica e di inestetismi fastidiosi, come la cellulite.

Assumere troppo sale può causare disturbi come pressione alta, malattie cardiache, ictus e molti altri problemi di salute. Inoltre, il sale desensibilizza le papille gustative, rendendo difficile gustare frutta, verdura e altri cibi sani e naturali che non hanno sostanze chimiche aggiunte per migliorarne il sapore.

Uno dei modi migliori per ridurre l'assunzione di sale è quello di evitare cibi malsani che contengono alti livelli di sale o di sodio.

Evitare gli alimenti elaborati e che contengono sodio

Evitate gli alimenti trasformati, come le patatine, le noci salate, i biscotti e i cracker salati perché non solo contengono più sale e sodio del necessario, ma sono anche ricchi di grassi e zuccheri che rendono difficile perdere il peso indesiderato.

Sostituite questi alimenti con alternative sane come frutti di mare, carne magra, legumi e snack sani come bastoncini di verdura, frutta, noci non salate, yogurt magro e granola fatta in casa.

Integratori-dimagranti-per-perdere-peso

Integratori dimagranti per perdere peso

C’è sempre un gran parlare di integratori per perdere peso, ma bisogna stare attenti a ciò che si sceglie.

Gli integratori, se sono realizzati con ingredienti naturali, non dovrebbero far male a nessuno, almeno che non si tratti di soggetti allergici ad uno dei componenti.

Gli integratori naturali possono aiutarvi a perdere peso in meno tempo, soprattutto all’inizio, sfruttando tutte le proprietà benefiche di erbe, frutti e altri elementi naturali.

Bevande naturali che aiutano a drenare

L'acqua è la regina delle bevande drenanti ed è per questo che oltre ad assumerne almeno 2 litri al giorno, possiamo aromatizzarla. Ecco qualche esempio.

Acqua con miele, zenzero e limone

Si tratta di una delle più popolari e migliori bevande per la perdita di peso.

Nella vostra cucina non devono mai mancare questi tre semplici ingredienti in qualsiasi momento.

I limoni sono carichi di antiossidanti che aiutano a rimuovere le tossine dal corpo, il che aiuta a bruciare i grassi a un ritmo più veloce.

Lo zenzero è un soppressore dell'appetito e ha proprietà anti-infiammatorie, che ci aiutano ad avere un addome più snello.

Il miele, infine, aiuta a ridurre i rischi di malattie cardiovascolari e ha anche proprietà antiossidanti.

Questa bevanda aiuta anche a rafforzare il vostro sistema immunitario grazie al contenuto di vitamina C e alle proprietà anti-infiammatorie, e aiuta anche a proteggervi da vari tipi di cancro.

Per preparare questa bevanda, basta far bollire 300 ml di acqua e aggiungere il succo di mezzo limone spremuto, un pezzetto di zenzero sbucciato e affettato e 1 cucchiaino di miele, e mescolare bene.

Dopo aver filtrato, si può bere un bicchiere di questa bevanda al mattino a stomaco vuoto, ma anche in qualsiasi altro momento della giornata.

Acqua con cetriolo, limone, menta e zenzero

Abbiamo già parlato dei benefici del limone e dello zenzero, quindi passiamo direttamente alla menta e al cetriolo.

Il cetriolo è composto principalmente da acqua e quindi vi sazia a lungo, ed è anche a basso contenuto di calorie.

La menta ha proprietà anti-infiammatorie, il che aiuta a ridurre il grasso della zona addominale e a ridurre il gonfiore.

Il cetriolo dà un ulteriore beneficio, dato che ci terrà idratati, e previene anche i disturbi della pelle come eruzioni cutanee e occhiaie. La menta previene la nausea e i disturbi di stomaco.

Per prepararla fate bollire 2 litri d'acqua e aggiungete 10 foglie di menta e lo zenzero entro 1-2 minuti dall'ebollizione. Una volta che l'acqua arriverà a temperatura di ebollizione, spegnete il fuoco e spremete metà del succo di limone. Sbucciate il cetriolo e frullatelo separatamente.

Una volta raffreddata, aggiungete il succo di cetriolo. Mescolare bene e la bevanda sarà pronta per essere consumata.

Si può continuare a sorseggiare questa bevanda naturale per tutto il giorno, e la quantità totale che può essere consumata è fino a 2 litri.

Alcuni alimenti ideali per la perdita di peso naturale

Ricca fonte di vitamine, minerali e nutrienti vitali, il cibo è un componente essenziale che aiuta la crescita, lo sviluppo e il sostentamento del corpo umano. Ma, nella vita frenetica di oggi, non tutti prestano attenzione a quello che mangiano e finiscono per ammalarsi.

Combinare gli alimenti giusti e condurre uno stile di vita sano è essenziale per il nostro benessere fisico.

Mantenere un peso corporeo ideale è abbastanza facile. Tutto quello che dovrete fare è aggiungere i seguenti 10 alimenti al vostro piano alimentare quotidiano.

Yogurt

Lo yogurt contiene molti nutrienti che aiutano a controllare il peso corporeo. Per cominciare, ha un alto rapporto di proteine, che lavorano a stretto contatto con il calcio; inoltre, la presenza di lievito nello yogurt aiuta a bruciare i grassi e ci aiuta nel processo di perdita di peso.

Mangiare un vasetto di yogurt tre a quattro volte alla settimana riduce le possibilità di obesità.

Uno studio condotto ad Harvard che ha coinvolto quasi 20.000 soggetti ha monitorato le loro abitudini alimentari e ha rivelato che lo yogurt è tra i migliori alimenti per ciò che riguarda la digestione e la perdita di peso.

Molte altre ricerche hanno anche dimostrato che le persone che includono lo yogurt nel loro piano alimentare hanno un appetito più sano di quelle che non lo fanno.

Noci

Le noci si dimostrano essere una ricca fonte di grassi, ma non ingrassare. Al contrario, sono ottime per gli spuntini e contengono anche una quantità equilibrata di proteine e fibre. Mangiare una manciata di noci ogni giorno offre al corpo umano un valore nutrizionale sufficiente per lavorare in modo efficiente tutto il giorno.

Gli studi hanno dimostrato che dopo aver fatto uno spuntino con le noci, le persone tendono naturalmente a mangiare meno. Ovviamente, non bisogna abusarne.

Riso integrale

Il riso integrale è estremamente nutriente. Ad alto contenuto di fibre e relativamente basso contenuto calorico, contiene una potente quantità di manganese, che aiuta nella sintesi dei grassi del corpo. Inoltre, è una ricca fonte di carboidrati complessi che migliorano il processo di perdita di peso.

Il riso integrale contiene anche amido resistente che migliora il metabolismo del corpo e brucia i grassi.

Pompelmo

Tra i molti frutti a noi noti che aiutano in modo intelligente a perdere peso, il pompelmo è in cima alla lista. Ricca fonte di fibre, calcio e vitamina A, il pompelmo ha dimostrato di essere molto efficace nel controllare il peso e nel tenere a bada numerose malattie legate al cattivo stile di vita, compreso il cancro.

La magia del pompelmo sta nelle sostanze fitochimiche presenti all’interno, che aiutano a ridurre il livello di insulina nel corpo, abbassando ulteriormente la conversione delle calorie in grasso malsano.

Tè verde

Tecnicamente, il tè verde non si qualifica come alimento. Tuttavia, è una bevanda ricca di molti nutrienti benefici ideale per salvaguardare le sessioni di allenamento. Una tazza di tè verde due volte al giorno aumenta il livello di resistenza del corpo a circa il 24%, che è sufficiente a renderci energici per un giorno intero. Oltre a questo, il tè verde aiuta anche a far perdere peso extra in un breve lasso di tempo.

Cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è spesso citato come ‘il buono’ della famiglia del cioccolato. Ha la minore quantità di calorie, grassi e contenuto di zucchero tra tutti i tipi di cioccolato, ed è salutare per il nostro corpo.

Contiene un'alta quantità di antiossidanti, che fanno bene alla salute del cuore. Il cioccolato fondente è anche carico di flavonoidi che promuovono la perdita di peso.

Peperoncino

Il peperoncino contiene capsaicina, che è considerata come un grande alleato per la riduzione del peso. Ovviamente, non bisogna abusarne, perché è anche un alimento molto irritante, se consumato in dosi eccessive, ma è una regola che potrebbe applicarsi a qualsiasi altro cibo.

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.

Visualizza tutti gli articoli