Introduzione

Mantenersi adeguatamente idratati dovrebbe essere il primo punto della vostra lista, se volete arrivare preparati all’estate. E non è solo per i benefici della perdita di peso.

Il modo migliore per mettersi in forma per l'estate è fare un passo alla volta. Tutti noi siamo caduti nella trappola delle diete veloci, e tutti sappiamo che i risultati che otteniamo sono di breve durata.

In realtà, per arrivare in forma all’estate, basterebbe essere solo un po’ accorti e seguire dei consigli semplici: una dieta equilibrata, bere molta acqua ed essere sempre idratati, fare un po’ di esercizio fisico.

Per perdere peso, è necessario bruciare più calorie di quelle che si consumano o mangiare meno calorie di quelle che il corpo utilizza ogni giorno.

Anche allenarsi è importante. Gli esercizi cardiovascolari come correre, camminare o andare in bicicletta sono importanti, ma avrete anche bisogno di un po' di allenamento di resistenza per alimentare gli sforzi per perdere peso.

Equilibrio dietetico

Equilibrio dietetico

Con tutte le informazioni contrastanti che leggiamo ogni giorno, può essere difficile valutare quanti pasti fare al giorno.

Quando si tratta di prepararsi per l’estate, si presume che la quantità di pasti influenzi il risultato complessivo. La verità è che non ci sono prove solide che suggeriscano questo!

Quello che sappiamo per certo è che ci sono benefici per entrambi i metodi più popolari, che sono fare 3 pasti al giorno, o in alternativa 5-6 pasti più piccoli.

L’ideale, secondo gli studiosi, sarebbe tenere sempre l’intestino in funzione, quindi optare per 3 pasti principali, ovvero colazione, pranzo e cena, intervallati da due spuntini, uno la mattina e uno il pomeriggio, in modo tale da non arrivare a pranzo o a cena affamati.

Variate i vostri piatti per un risultato migliore

Ovviamente, la dieta deve essere molto varia. A pranzo che sia pasta, cous cous, o riso, l’importante è non utilizzare condimenti grassi o già fatti e acquistati al supermercato. Il consiglio è quello di condire queste pietanze con verdure di stagione: zucchine, melenzane, peperoni, pomodoro o qualsiasi altra verdura, basta che si utilizzi un tipo di cottura salutare, come quella al vapore.

Per cena si consiglia di consumare proteine: pollo, merluzzo, calamaro arrosto, e carne rossa (una sola volta a settimana).

Gli spuntini devono essere salutari ed energetici come yogurt greco, mix di frutta secca, frutta fresca di stagione, spremute fatte in casa.

Si sconsiglia, invece, l’uso di latticini.

Seguite il vostro ritmo naturale, senza frustrazioni

Molto importante per il benessere fisico è la serenità anche mentale. Non fate diventare la vostra alimentazione sana o il vostro esercizio giornaliero una frustrazione. Dovete sempre pensare che è un’attività che state facendo per voi stessi.

Basterà solo prendere il ritmo, potrà essere difficile i primi giorni, ma poi tutto verrà da sé. Continuate a concentrarvi sulle attività che svolgete normalmente durante la giornata ed allontanate la noia e i pensieri che potrebbero condurvi in cucina.

D’altronde, il processo da innescare per perdere peso è molto semplice: ci alleniamo, consumiamo calorie e, se il nostro metabolismo funziona come dovrebbe, sviluppiamo un deficit energetico. A quel punto, cominceremo ad usare il grasso immagazzinato per alimentare le operazioni continue del nostro corpo. Ed è proprio grazie a questo meccanismo che perderemo peso; se a questo aggiungiamo una dieta sana ed esercizi di tonificazione, è fatta!

Bere acqua, in diverse forme

Sappiamo bene che bere acqua è essenziale per mantenerci idratati, per stimolare il metabolismo e tenere a bada la fame.

Sostituire le bevande zuccherate con l'acqua ridurrà il vostro apporto calorico e vi aiuterà a consumare meno grassi saturi che sono i maggiori responsabili del grasso che si deposita nella zona addominale.

È ottimo per la salute generale e vi farà sentire più vigili ed energici, riducendo anche le possibilità di mal di testa e calcoli renali.

Acqua aromatizzata

Un consiglio che vi diamo è quello di procurarvi una bottiglia d'acqua con infusore. Con una di queste, potrete sperimentare con l’acqua aromatizzata con la frutta che vi incoraggerà a bere di più!

Le potete trovare nei supermercati o sugli store online, a partire da 3 euro.

La scelta della frutta fresca può variare molto; ideali potrebbero essere fragole, arance, limoni, lime, ecc., ma qualsiasi cosa vi piaccia andrà bene per aromatizzare la vostra acqua e stimolare la vostra sete.

Se fate fatica a eliminare le bevande con caffeina come tè e caffè, potete sempre provare il tè verde o le tisane per sostituirle.

Si dice che il tè verde aumenti il metabolismo e aiuti la perdita di grasso, grazie agli antiossidanti e quindi aiuta a disintossicare il corpo insieme a una dieta sana.

Quanta acqua dovrei bere?

Gli esperti raccomandano di essere sempre idratati. Per essere idratati bisogna bere circa 2-4 litri al giorno. Questa è una quantità sicura e certamente sufficiente per mantenere un buon livello di idratazione. Se le vostre attività durante la giornata sono molto dispendiose dal punto di vista energetico, allora dovreste attenervi alla parte più alta di questa quantità.

In linea generale, 2 litri dovrebbero andar bene, ma più si beve meglio è.

Vi consigliamo di tenere sempre una borraccia o una bottiglia di acqua sulla vostra scrivania, anche in ufficio, in questo modo non dimenticherete di bere.

Gli spuntini sono permessi, ma solo se sani e leggeri

Ovviamente gli spuntini devono essere sani, ma anche darvi l’energia necessaria per arrivare al pasto successivo senza essere affamati e anche per affrontare le attività della giornata.

Ecco due esempi di spuntini sani.

Noci

Le noci sono uno spuntino nutriente: aiutano a prevenire malattie cardiache e possono aiutare a prevenire alcuni tumori, la depressione e altre patologie.

Nonostante siano relativamente ricchi di grassi, riescono a dare una sensazione di sazietà. Diversi studi suggeriscono che mangiare noci con moderazione può aiutare a perdere peso.

Le noci forniscono il perfetto equilibrio di grassi sani, proteine e fibre. Contengono 180 calorie in una porzione da 30 grammi circa, in media.

Poiché non richiedono una conservazione specifica, sono perfette per viaggi, e anche per l’ufficio.

Oltre alle noci, si consigliano anche mandorle e frutta secca in generale.

Yogurt greco e frutta

Lo yogurt greco semplice e frutti di bosco o una frutta a vostro piacimento potrebbe un altro spuntino delizioso e ricco di sostanze nutritive.

Oltre ad essere una grande fonte di calcio e potassio, lo yogurt greco è anche ricco di proteine.

I frutti di bosco sono una delle migliori fonti di antiossidanti in circolazione.

Vi consigliamo quindi di fare un mix di bacche per ottenere una serie di sostanze utili per l’organismo.

Combinando 3100 grammi di yogurt greco intero semplice con 1/2 tazza di frutti di bosco misti o altra frutta a piacimento, vi darà 10 grammi di proteine e meno di 150 calorie.

Fate esercizio fisico

Fate esercizio fisico

L’esercizio fisico è essenziale per perdere peso e tonificare il corpo in vista dell’estate.

Se combinato con altri cambiamenti nello stile di vita, l'esercizio fisico è importante per la riduzione complessiva del peso corporeo e il successivo mantenimento della perdita di peso.

L’esercizio fisico permette di aumentare la produzione di energia durante e dopo l'esercizio e quindi consumare energia sfruttando il grasso corporeo.

Una sana routine di allenamento prevede una corsetta leggera o bicicletta o cyclette, seguita da una serie di esercizi aerobici, per tonificare il corpo.

L’allenamento di bicipiti, tricipiti e spalle deve essere un must, così come l’allenamento della parte inferiore del corpo.

Per quanto riguarda la parte superiore è possibile utilizzare un elastico e il web è pieno di video esplicativi al riguardo.

Per la parte inferiore vi basterà un tappetino e potrete fare degli esercizi a corpo libero per tonificare glutei, cosce e gambe.

Prendetevi cura di voi stessi e allontanate le fonti di stress

Ricordate che il tempo speso per prendervi cura di voi stessi non è mai tempo sprecato.

La salute mentale è importante quanto quella fisica e l’esercizio, insieme ad una sana alimentazione, può aiutarvi a mettere da parte problemi e stress.

Anche il sonno svolge una parte fondamentale in questo processo, quindi assicuratevi di dormire 8 ore a notte, come suggerito dagli esperti.

Un giro in bici al mare, una camminata in montagna, una corsetta al parco, possono sostituire l’allenamento casalingo e ristorare i vostri livelli di benessere anche mentale.

Integratori alimentari per aiutarti a perdere peso prima dell'estate

Gli integratori alimentari possono aiutare a perdere peso in maniera efficace, ma se associate ad una sana dieta e all’esercizio fisico.

Molti integratori di questo tipo contengono caffeina, estratti di erbe, fibre o stimolanti per stimolare la perdita del grasso in eccesso, infatti vengono spesso chiamati ‘brucia grassi’. Spesso agiscono sul metabolismo, che verrà stimolato per bruciare più sostanze possibili.

In commercio ci sono tantissimi integratori alimentari, e spesso è difficile scegliere quello che fa al caso nostro. Sul nostro sito troverete una vasta scelta di recensioni sugli integratori naturali, che potrebbero aiutarvi a perdere peso.

Vi consigliamo, però, di consultare sempre il medico prima di assumerli, soprattutto se assumete delle pillole giornalmente o avete delle patologie. Ma anche se non assumete medicine, è sempre utile farsi consigliare dal medico gli integratori giusti per il proprio organismo.

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.

Visualizza tutti gli articoli