Come aumentare il volume dello sperma e avere un'eiaculazione abbondante?

L'eiaculato è un fluido composto da spermatozoi e liquido seminale che l'uomo emette durante l'orgasmo. Una quantità normale di volume di sperma dell'eiaculato è necessaria per trasportare lo sperma nel tratto riproduttivo femminile e permettere la fecondazione dell'ovocita. Ecco perché il volume dell'eiaculato fa parte della valutazione dell'eiaculato di un uomo durante una valutazione dell'infertilità attraverso un'analisi dello sperma.

Come ormai sappiamo, la qualità dello sperma, ma anche il suo volume, dipendono molto da alcune abitudini che adottiamo giornalmente. A fare la differenza, infatti, sono la dieta, l’esercizio fisico, l’idratazione.

Se dovessimo dare una risposta veloce a questo quesito, sicuramente diremmo, che le cose da fare sono principalmente:

  • Bere molta acqua: aiuta a produrre sperma più velocemente;
  • Aspettare fino a 3 giorni tra un'eiaculazione e l'altra: perché sia più abbondante.
  • Fare esercizio fisico: anche questo influenza molto il vostro sperma.
  • Avere uno stile di vita sano

Seguire uno stile di vita sano, con una dieta equilibrata ed esercizio fisico regolare migliorerà la qualità del vostro sperma. Per questo vi suggeriamo di:

  • Cambiare la vostra dieta;
  • Cambiare il vostro stile di vita;
  • Fare sport.

Cosa vuol dire cambiare stile di vita? Che bisogna adottare uno stile di vita sano mangiando bene, facendo esercizio fisico, evitando eccessi per ciò che riguarda la dieta e anche le cattive abitudini come alcol e fumo.

Idratarsi il più possibile

L'acqua è un elemento chiave quando si tratta di sperma; l’acqua, infatti, è il componente principale dello sperma. Se volete produrre molto sperma, dovreste quindi dare un'occhiata a come vi idratiate. Bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno è già un buon punto di partenza, ma ovviamente più berrete e migliore sarà il vostro sperma.

Seguire una dieta equilibrata

La dieta mediterranea è un tipo di dieta equilibrata, perché vi darà il giusto apporto di nutrienti necessari, cioè carboidrati, proteine, vitamine e sali minerali.

Per quanto riguarda la salute del vostro sperma, si raccomanda di assumere in particolare:

Migliorare la sessualità maschile con integratori naturali: Sesso più intenso, potente e una migliore resistenza
Consulta questa guida

  • Banane: ebbene sì, il frutto che somiglia a un pene è ottimo per la vostra salute fallica. Ricca di vitamina B1, vitamina C e magnesio, la banana migliora il numero e la motilità dello sperma.

Cosa mangiare?

  • Cioccolato fondente: noto afrodisiaco, il cioccolato fondente è anche ottimo per gli spermatozoi. Contiene L-Arginina, un aminoacido che migliora il volume dello sperma. Migliorerà anche il vostro orgasmo. Il cioccolato fondente è anche ricco di antiossidanti.
  • Spinaci: si consiglia sempre di mangiare verdure a foglia verde, ed ecco una ragione in più per farlo. Gli spinaci sono ricchi di acido folico, che è un nutriente essenziale per lo sperma. Aiuterà il sano sviluppo degli spermatozoi. La diminuzione dei livelli di acido folico porterà alla produzione di spermatozoi anormali.  Questo renderà difficile per gli spermatozoi raggiungere l'uovo e penetrarlo.
  • Uova: ricche di vitamina E, e proteine, le uova aiutano la formazione di spermatozoi sani e migliorano la loro motilità. Inoltre, protegge le cellule spermatiche dai radicali liberi. Gli spermatozoi forti e sani avranno maggiori possibilità di fecondare un uovo.
  • Aglio: si tratta di un super alimento che aumenta l'immunità e ha diversi benefici per la salute. Contiene anche selenio e vitamina B6, che sono importanti per la produzione di sperma sano. Migliora anche il flusso di sangue ai testicoli.
  • Melograno: il melograno è un altro super alimento che bisogna mangiare se volete che i vostri nuotatori siano sani. Il frutto è noto per migliorare la qualità dello sperma e il numero di spermatozoi. Gli antiossidanti nel frutto mantengono i vostri spermatozoi al sicuro combattendo i radicali liberi. Il succo di melograno è usato per aumentare la fertilità.

Evitare di masturbarsi spesso

Molti uomini hanno chiesto se la masturbazione frequente abbassa il numero di spermatozoi o la loro fertilità. La risposta rapida è no. Tuttavia, se stai cercando di concepire, ci sono alcuni trucchi per ottimizzare il numero di spermatozoi sani che eiaculi che possono aiutare ad aumentare le tue possibilità. Ecco una rapida analisi di come la frequenza dell'eiaculazione influisce sul numero di spermatozoi e sul volume dello sperma.

Cosa succede allo sperma quando eiaculi frequentemente

Cosa succede allo sperma quando eiaculi frequentemente?

L'eiaculazione frequente è un segno di un sano impulso sessuale e non è raro per gli uomini masturbarsi più volte al giorno. Alcuni uomini notano che se eiaculano un paio di volte in un periodo di 24 ore lo sperma diventa più acquoso e cominciano a preoccuparsi che potrebbero esaurire lo sperma.

A differenza delle donne che hanno un numero fisso di uova dalla nascita, gli uomini creano costantemente nuovi spermatozoi, quindi non è possibile “esaurire” lo sperma. Ma l'eiaculazione frequente può influenzare la quantità e la qualità dello sperma e degli spermatozoi che escono.

Gli uomini sani producono in media 3-5 milioni di spermatozoi all'ora. Gli spermatozoi si formano in minuscoli tubi nel testicolo chiamati tubuli seminiferi. Una volta che sono completamente formati, vengono spinti in un lungo tubo a spirale chiamato epididimo dove vengono immagazzinati fino a quando vengono eiaculati fuori dal corpo. All'interno dell'epididimo, gli spermatozoi finiscono di maturare mentre una serie di proteine li aiuta a diventare mobili.

Più a lungo un uomo si astiene dall'eiaculazione, più sperma è probabile che si accumuli nell'epididimo. Gli spermatozoi mobili sono come piccoli motori che producono una forma molecolare di scarico chiamata specie reattive dell'ossigeno (ROS). I ROS sono noti per danneggiare le cellule spermatiche e possono compromettere la loro capacità di nuotare o di fecondare un uovo. Per questo motivo, lunghi periodi di astinenza sono associati a una cattiva salute dello sperma

Il testosterone, il regolatore dell'aumento del volume dello sperma

Il testosterone è l'attore principale nella produzione di sperma. Di conseguenza, un uomo con una grande quantità di questo ormone è in grado di produrre un grande volume di questo liquido. Infatti, se si osserva una diminuzione, la soluzione ideale è quella di consultare un laboratorio specializzato per far misurare i livelli di testosterone. Il suggerimento è quello di prenotare anche consulto medico necessario per escludere qualsiasi altra causa.

Come sappiamo, i livelli di testosterone iniziano a scendere man mano che gli anni passano, quindi dai 30 anni in poi è bene controllare periodicamente questi parametri.

Gli studi dimostrano che la produzione di testosterone dipende anche da uno stile di vita sano.

Alcuni consigli aggiuntivi per avere più sperma in modo naturale

Alcuni consigli aggiuntivi per avere più sperma in modo naturale

Seguire i consigli che vi abbiamo dato fino a dora basterebbero già a garantirvi un volume più grande e una migliore qualità. In ogni caso, se pensate non basti, un altro aiuto concreto per incrementare il numero di spermatozoi e il volume dello sperma, potrebbe arrivare dagli integratori. Non vi consiglieremo un integratore specifico, ma vi diremo quali sostanze dovrebbe contenere. Poi, la scelta sta a voi.

Ecco cosa ricercare in un integratore:

  • L-arginina;
  • Epimedium;
  • Radice di maca;
  • Butea Superba;
  • Zinco.

In particolare, la l-arginina aiuta anche ad aumentare il desiderio sessuale, a ridurre la pressione sanguigna e a migliorare le prestazioni.

Forse non è così importante per te se avete tra i 20 e i 30 anni, ma tra i 40 e i 50 anni è qualcosa che vale la pena provare.

La L-arginina aiuta la circolazione del sangue che rende le erezioni più forti.

Anche l’epimedium, che è un'erba popolare nella medicina cinese, viene usata per avere un valido aiuto per chi ha problemi di prestazioni sessuali e basso desiderio sessuale.

Aiuta anche a migliorare il flusso sanguigno, ma anche il testosterone che a sua volta stimola la produzione di sperma.

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.