Alcune persone mangiano perché i meccanismi che controllano il senso di sazietà stanno implorando attenzione. Ma a volte, quello che stanno chiedendo davvero è acqua, piuttosto che calorie. Questo potrebbe accadere quando gli ormoni vengono rilasciati nel vostro intestino, o quando mangiate. Il cibo addensa il sangue, quindi il vostro corpo sente il bisogno di diluirlo.

Quando avete fame, bevete un bicchiere o due di acqua, potrebbe funzionare; in caso contrario, provate una delle bevande suggerite di seguito.

Se state cercando di perdere peso, probabilmente passerete molto tempo a pensare a cosa state mangiando, concentrandovi sul consumo di più verdura, frutta, cereali integrali, legumi e proteine magre e meno cibi elaborati o ricchi di zuccheri aggiunti. Ma dovreste prestare altrettanta attenzione alle bevande che scegliete di bere.

Bevanda elimina fame: cosa vuol dire?

I migliori soppressori dell'appetito lavorano per aiutarvi a perdere peso in diversi modi: possono aiutarvi ad eliminare le voglie di cibo, ma anche a bruciare i grassi velocizzando il metabolismo.

Bisognerebbe imparare a bere più acqua e meno bevande zuccherate e ipercaloriche. È un modo semplice per facilitare la gestione del peso.

Spesso, la perdita di peso si riduce a bruciare più calorie di quelle che si mangiano, quindi, per massimizzare le calorie dal cibo, dovremmo minimizzare le calorie dalle bevande.

Bisogna stare molto attenti a ciò che si beve, in quanto elementi come alcol e bevande gassate sono davvero solo calorie; cioè, forniscono calorie e zucchero, ma nessun nutriente benefico.

La preoccupazione è che lo zucchero aggiunto nelle bevande possa causare l'aumento e la diminuzione dello zucchero nel sangue, una montagna russa che può aumentare le voglie di cibo zuccherato.

I dolcificanti contenuti nelle bevande

Il problema di molte bevande artificiali sono i dolcificanti.

Le persone che consumano regolarmente dolcificanti artificiali possono anche avere una voglia di zucchero maggiore, il che può rendere più difficile attenersi a un piano alimentare sano. Inoltre, la maggior parte delle bevande non contiene fibre, quindi non potranno mai offrirvi quel senso di sazietà che offrono i cibi.

Alla fine, il consumo eccessivo di bevande contenenti calorie può contrastare gli sforzi per perdere peso. Ma non stressatevi, ci sono sicuramente alcune bevande con poche calorie ricche di una serie di altri benefici per la salute che potrete aggiungere alla vostra dieta.

Tè verde

Tè verde

Il tè verde ha un alto contenuto di polifenoli, che sono sostanze chimiche con potenti proprietà antiossidanti, ritenute ancora più forti della vitamina C. I polifenoli danno al tè il suo sapore amaro. Poiché le foglie di tè verde sono giovani e non sono state ossidate, il tè verde ha fino al 40 per cento di polifenoli (il tè nero contiene solo circa il 10 per cento).

Il tè verde ha anche un terzo della caffeina rispetto al tè nero, ma produce la stessa quantità di energia e attenzione (ma in livelli più uniformi rispetto agli alti e bassi di altre bevande con caffeina).

Il tè verde non zuccherato ha zero calorie, e gli studi hanno suggerito che può anche aiutare ad accelerare il metabolismo.

Tè allo zenzero

Il tè allo zenzero è uno dei diversi tè che compaiono in questa lista. Lo zenzero è noto per alleviare i disturbi di stomaco, in particolare la nausea, e ridurre il gas e il gonfiore. Questo può aiutarvi a sentirvi bene per tutto il giorno.

Se state cercando di perdere peso, sarete contenti di sapere che il tè allo zenzero non contiene quasi nessuna caloria e può aggiungere varietà alla vostra serie di bevande.

Provatelo a metà giornata invece di correre a prendere una bevanda zuccherata al bar!

Caffè

La caffeina e i polifenoli sani (sostanze vegetali) che si trovano nel caffè preparato sono conservati anche nella sua forma istantanea. Una tazza contiene circa tre grammi di fibra. Questa fibra aiuterà il vostro corpo ad assorbire quei polifenoli.

Acqua

Le testimonianze dirette e l'esperienza quotidiana hanno suggerito che l'acqua può aiutare a promuovere il dimagrimento. Ma ci sono state sorprendentemente poche informazioni scientifiche sull'argomento.

Alcuni studi hanno suggerito che bere acqua prima dei pasti riduce l'assunzione di calorie.

Essere sempre idratati è la chiave per perdere peso e naturalmente per mantenere un ottimo stato di salute generale.

L'acqua è necessaria per il metabolismo, la circolazione, l'energia, la digestione e ogni funzione del corpo. Inoltre, probabilmente avrete sentito dire che è facile confondere i segnali di fame e sete, ed è vero. Se vi sentite affamati, potreste solo avere sete in realtà. Gli esperti raccomandano di bere un bicchiere d'acqua prima di mangiare per misurare correttamente l'appetito.

Puntate ad almeno otto bicchieri al giorno, e anche di più se siete stati superattivi o sudate molto. Potete aromatizzare l’acqua aggiungendo qualsiasi frutto che avete a portata di mano.

Frullati

I frullati, se fatti bene, sono un'ottima opzione per perdere kg in più, ma bisogna assicurarsi che siano abbastanza sazianti da essere usati come sostitutivi di un pasto o di uno spuntino.

Dovreste anche ricordare che non vi sazieranno come un cibo solido, quindi fate attenzione a non esagerare con la frutta e gli zuccheri.

Ci sono delle formule per creare frullati sazianti ed equilibrati che abbiano un sacco di proteine, fibre, grassi insaturi, vitamine e minerali.

Il nostro suggerimento è quello di combinare almeno 20 grammi di proteine (da proteine in polvere o yogurt greco allo 0% di grassi), una o due porzioni di frutta (ad esempio banane, o frutti rossi), una manciata di spinaci o un altro verde a scelta, una porzione di grassi insaturi (ad esempio uno o due cucchiai di burro di noci, ¼ di avocado, o 1 cucchiaio di semi di chia), e una tazza di acqua o latte non caseari/latte scremato come parte liquida.

frullato a base di verdure

Ricetta 1: frullato a base di verdure

Il frullato a base di verdure può contenere vitamine, minerali e antiossidanti, ma non ha la stessa fibra contenute nelle verdure intere, ed è per questo che bisogna stare attenti ai tipi di succhi che si consumano. Detto questo, un frullato a base di verdure può essere una bevanda rinfrescante e idratante quando si punta a perdere peso.

Assicuratevi di includere solo verdure, o una sola frutta, come ad esempio una mela. Quelli con troppa frutta possono essere molto ricchi di zuccheri e calorie, e possono effettivamente scatenare il desiderio di più zucchero in seguito.

Ricetta 2: bevanda dolce al cocco

Non c'è niente di meglio che sorseggiare il contenuto di una noce di cocco fresca, magari in spiaggia. L'acqua di cocco è ricca di elettroliti, il che è ottimo per reidratare il corpo.

L'acqua di cocco è una buona fonte di vitamina C, magnesio, manganese e potassio. Queste vitamine e minerali giocano un ruolo nell'immunità e nella produzione di collagene nella pelle grazie alla vitamina C, gestiscono la pressione sanguigna grazie al potassio, e forniscono antiossidanti che combattono le malattie grazie al manganese.

L'acqua di cocco contiene però un po' di zucchero, quindi assicuratevi di bilanciare il consumo di acqua di cocco con acqua naturale.

Ricetta 3: bevanda a base di aceto di sidro di mele

È piccante e pungente, ma a molte persone piace incorporare un po' di aceto di sidro di mele in una bevanda o sorseggiare una versione pronta in bottiglia, che sono più facili da trovare nei negozi di alimentari.

L'aceto di sidro di mele è legato a molti benefici per la salute, come l'aiuto nella regolazione degli zuccheri nel sangue e l'aiuto nella gestione del peso migliorando la sensazione di sazietà. Inoltre, l'aceto di vino grezzo e non filtrato è una fonte di probiotici, che possono far bene alla salute del sistema immunitario e dell'intestino.

Aggiungete l’aceto di sidro di mele in acqua o acqua frizzante per un'opzione a zero calorie, ma se vi sembra troppo potente e pungente, potete trovare facilmente delle bevande già confezionate; basta assicurarsi che ciò che si sceglie non abbia zuccheri aggiunti o dolcificanti artificiali.

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.