Bacche di goji: cosa sono?

Le bacche della pianta di Goji vengono coltivate e prodotte nel sud est asiatico e sono considerate essenziali per una piazza di alimenti naturali molto grande.

Entrambe le specie di Goji (Lycium barbarum e Lycium chinense) sono piante perenni legnose decidue, che crescono da 1 a 3 metri di altezza. Il Lycium chinense è coltivato nel sud della Cina e tende ad essere un po' più corto, mentre il Lycium barbarum è coltivato nel nord e tende ad essere un po' più alto.

Le bacche rotonde e rosse di Goji sono abbastanza fragili e non vengono colte direttamente dal ramo, ma questo viene scosso per non rovinarle. I frutti di Goji vengono fatti essiccare lentamente all'ombra.

La bacca viene consumata localmente nelle regioni himalayane e tibetane per secoli ed è celebrata nelle feste. Il frutto di Goji è soprannominato la “bacca felice” per il senso di benessere che si dice induca.

In commercio trovate moltissimi integratori naturali.

Bacche di goji: quali sono i loro benefici?

Le bacche di Goji e la corteccia di lycium sono molto considerate dalla medicina cinese, dove si crede che rafforzino le difese dell’organismo, aiutino la vista, proteggano il fegato, aumentino la produzione di sperma e migliorino la circolazione, tra gli altri effetti.

Le bacche di Goji hanno molti benefici per l’organismo, contengono beta-carotene che è molto importante per la vista, una serie di vitamine essenziali per l’organismo tra cui B e C, e altre sostanze che vedremo più nel dettaglio in seguito.

Proprietà salutari del Goji

Le bacche del Goji sembrano migliorare la vista, aumentare la produzione di sperma, migliorare la pelle, preservare i reni; ma agiscono anche da potente antiossidante, antimutageno, e migliora l’afflusso del sangue agli organi, e può essere utile nell’attività di prevenzione ai tumori.

Le bacche di Goji contengono altri nutrienti come:

Betaina, sfruttata dal fegato per la produzione si una sostanza che svolge un’azione calmante, ma aiuta anche a mettere su massa muscolare e svolge un ruolo di prevenzione per alcune malattie del fegato.

Physalin, che è utile per combattere la leucemia. Viene anche utilizzato per trattare malattie come l’epatite.

Solavetivone, un potente composto antifungino e antibatterico.

Beta-Sitoserol, che svolge un’azione antinfiammatoria. Si utilizza come rimedio per vari tipi di disfunzione erettile. Permette anche di abbassare il colesterolo.

Cyperone, svolge un’azione di supporto per un organo importantissimo come il cuore e permette di mantenere i livelli della pressione nella norma.

Le bacche di Goji hanno controindicazioni ed effetti collaterali?

Le principali virtù delle bacche di Goji

Le virtù e i benefici di queste bacche sono tantissimi, e cercheremo di soffermarci su alcuni di questi, anche se svolgono davvero un ruolo incredibile per il nostro organismo. Possono rientrare facilmente nella grande famiglia dei super alimenti.

Migliora la vista

Una delle proprietà tradizionali più conosciute del frutto Goji è la sua capacità di migliorare la vista. Questo è stato documentato per oltre quindici secoli. Gli studi scientifici moderni hanno finalmente fornito qualche prova di questa proprietà. Risulta che il frutto Goji non solo contiene elevate quantità di b-carotene, ma questa sostanza è in forma biologicamente attiva, il che significa che può essere utilizzata dal corpo immediatamente.

Contiene aminoacidi

Sembra che queste bacche ricche di benefici contengano anche molti aminoacidi, altre vitamine, e polisaccaridi; anche questi ultimi svolgono un ruolo importante con un’azione antiossidante, confermata da vari studi effettuati a riguardo.

Benefici per la pelle

Un'altra proprietà tradizionale ben nota e documentata del frutto Goji è rappresentata dai “benefici per la pelle. Le bacche di Goji, infatti, sembrano avere anche delle proprietà anti-invecchiamento. Molti studi hanno dimostrato che questo frutto ha numerosi effetti benefici, e svolge azioni di: antiossidante, immunopotenziatore, antimutageno, ipoglicemizzante, ipolipemizzante, ipotensivo, ecc., che contribuiscono a rallentare il processo d'invecchiamento, e ci aiutano a vivere più a lungo.

Questa proprietà delle bacche di Goji ha una base scientifica che potrebbe giustificare il suo uso nei cosmetici per la cura della pelle, dato che recenti studi di laboratorio non solo hanno dimostrato il suo effetto antiossidante ma anche la sua capacità di aumentare il livello di idrossiprolina dermica nei topi, indicando una maggiore sintesi di collagene. Tutti questi effetti sono positivi per la pelle.

Le bacche di Goji hanno controindicazioni ed effetti collaterali?

Il principio è questo: anche se si tratta di un super alimento, ricco di sostanze utili al nostro organismo, abusarne ha sempre delle controindicazioni.

Tra gli altri super alimento troviamo la Spirulina, la curcuma, i semi di chia, e altri ancora che scopriremo insieme.

Troppa fibra alimentare fa male allo stomaco

Il consumo regolare e moderato di bacche di goji è molto benefico per il nostro stomaco e aiuta a mantenere la nostra salute digestiva. Questo beneficio delle bacche di goji è dovuto principalmente alla presenza di fibre alimentari.

Le fibre alimentari presenti nelle bacche di goji agiscono come un lassativo naturale, il che significa che migliora il movimento intestinale e assicura l'eliminazione degli scarti dal sistema. Questo dà sollievo dalla stitichezza e aiuta anche nel trattamento di vari problemi gastrointestinali come il dolore addominale, la sindrome dell'intestino irritabile, gas e gonfiore, ecc.

Anche se le fibre alimentari sono utili per la nostra salute digestiva, si raccomanda di mangiare le bacche di goji con moderazione. Questo perché è stato riscontrato che un'assunzione eccessiva di fibre alimentari dà origine a problemi come lo scarso assorbimento dei nutrienti da parte dell'intestino, gas intestinale, blocco intestinale, gonfiore e flatulenza. Le fibre alimentari assorbono anche l'acqua in eccesso dal nostro sistema e questo loro vantaggio è benefico nel trattamento di problemi come la diarrea.

Troppi antiossidanti fanno male

Le bacche di Goji sono un'eccellente fonte di antiossidanti come la vitamina C, la vitamina A e altri composti antiossidanti come fitonutrienti e polifenoli, ecc. Questi antiossidanti e il relativo composto presente nelle bacche di goji combattono con i radicali liberi del nostro corpo, li stabilizzano e impediscono loro di causare danni ossidativi al nostro sistema, riducendo così il rischio di vari tumori.

I radicali liberi sono gli ioni non stabilizzati che si formano nel nostro corpo durante il processo di ossidazione. Essendo questi non stabilizzati, rubano elettroni dalle molecole vicine e così facendo causano danni ossidativi. Gli antiossidanti sono anche utili per una corretta eliminazione delle tossine e di altre impurità dal nostro sistema e questo riduce il carico di organi vitali come il fegato e i reni, ecc.

Forniscono anche numerosi altri benefici come rendere il nostro sistema immunitario più forte, migliorare le funzioni cognitive come una memoria più nitida e una migliore concentrazione, migliorare la salute cardiovascolare e così via.

Bacche di goji: come consumare questo frutto?

Sembra che le bacche di Goji abbiano un sapore dolce e una natura neutra; agiscono sui canali del fegato, dei polmoni e dei reni. Le bacche di Goji possono essere mangiate crude, infuse in un tè o preparate come purea.

Come alimento, le bacche di Goji essiccate possono essere consumate crude o cotte. Il loro sapore è in qualche modo simile a quello dell'uva passa.

Le bacche di Goji essiccate sono un ingrediente spesso usato nelle zuppe cinesi. I giovani germogli e le foglie dell'arbusto Lycium sono anche coltivati commercialmente come verdura da foglia. Si produce anche un vino contenente bacche di Goji.

Dove comprare le bacche di Goji?

Dove comprare le bacche di Goji?

È possibile acquistare queste bacche in supermercati specializzati in cibi particolari, su internet, e in alcune erboristerie.

Le potete trovare in diverse forme, ma quello che vi raccomandiamo è di controllare sempre l’origine e la provenienza, così come il produttore. Assicuratevi di acquistare un prodotto certificato e controllato.

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.

Visualizza tutti gli articoli