Introduzione

Perdere peso e mantenerlo è difficile. L'abbiamo capito. Ma sapere perché è così difficile può aumentare le vostre possibilità di successo.

Magati avete imparato che mangiare meno e fare più esercizio fisico è la formula più semplice per perdere peso, anche se alcune persone fanno esattamente questi stessi passi e non riescono a perdere peso, o possono addirittura guadagnare peso. Ma esistono molti altri modi alternativi per rimettersi in forma.

L’agopuntura può essere un valido aiuto per chi ha provato dei metodi di dimagrimento che non hanno portato a nessun risultato.

Agopuntura: come funziona?

Gli esperti di agopuntura e di medicina tradizionale cinese vedono l'eccesso di peso come uno squilibrio all'interno del nostro corpo, solitamente causato da problemi relativi alla milza o ai sistemi di organi del fegato.

La milza è responsabile dell'assunzione del cibo, della sua digestione e della sua conversione in energia e nutrienti di cui il nostro corpo ha bisogno per funzionare. I problemi con la milza possono provocare sintomi come affaticamento, metabolismo lento, ritenzione idrica, feci molli, costipazione o una sensazione generale di pesantezza.

Il compito del tuo fegato è quello di mantenere il flusso di energia, sangue ed emozioni del nostro corpo intatti.

Uno stile di vita frenetico e lo stress cronico possono compromettere la capacità del fegato di funzionare correttamente, il che può effettivamente sopprimere il funzionamento della milza, del sistema digestivo e del metabolismo. Un esempio di disarmonia tra il fegato e la milza sarebbe la depressione o un turbamento emotivo che colpisce l'appetito o sconvolge la digestione.

Agopuntura per perdere peso: qual è il suo principio?

Gli esperti di agopuntura sostengono di potervi aiutare a perdere peso in diversi modi:

Brucia i grassi con integratori alimentari naturali : Brucia i tuoi grassi eliminando facilmente e rapidamente il grasso immagazzinato nel tuo corpo

Consulta questa guida

  • L’agopuntura è un trattamento importante che pare possa massimizzare la vostra digestione e può essere efficace nell'alleviare i sintomi digestivi che potreste avere, tra cui reflusso acido, costipazione o diarrea.
  • Un metabolismo lento può essere il motivo per cui si fatica a perdere peso. L'agopuntura e la medicina cinese hanno dimostrato di avere effetti positivi sul sistema endocrino e sul metabolismo.
  • L'agopuntura auricolare (dell'orecchio) è spesso usata per diminuire efficacemente la frequenza e l'intensità delle voglie di cibo.
  • Lo stress e l'umore hanno un enorme impatto sull'appetito, le voglie e la digestione. Gli scienziati hanno scoperto che l'agopuntura influisce sul cervello per ridurre lo stress ed elevare l'umore aumentando la circolazione dei neurotrasmettitori del benessere, chiamati endorfine.

Come si svolge una sessione?

Per la perdita di peso, ci sono due approcci principali: un singolo ago per il controllo dell'appetito o una tecnica a cinque aghi per effetti più completi sul corpo.

Terapia con 1 ago: è la più semplice delle due terapie popolari dell'orecchio, e con un solo ago ha lo scopo di sedare la fame. Applicando un ago nell'area che controlla la fame e l'appetito, ovvero il punto “bocca”, puoi aiutare a ridurre le voglie, il che può aiutare a eliminare gli spuntini tra i pasti e favorire la perdita di peso. Questa singola area è vicina alla parte inferiore del trago, l'area cartilaginea dura del nostro orecchio interno che è più vicina alla nostra pelle del viso.

Terapia a 5 aghi – Questo approccio è più completo del singolo ago per la fame. Questa tecnica tratta l'orecchio come un microcosmo dell'intero corpo e richiede l'inserimento di aghi sui nervi chiave dell'orecchio che influenzano la fame, la funzione endocrina, la milza, lo stomaco.

Quali sono i punti del corpo sensibili all’agopuntura?

Quando si tratta di agopuntura per la perdita di peso, ci sono un certo numero di aree chiave sul corpo che dovrebbero essere focalizzate. Le aree legate alla digestione e all'assunzione di cibo sono particolarmente importanti, come i sistemi dei canali della milza, dello stomaco e dei reni, nonché i punti auricolari (orecchio) legati alla bocca e quindi all'appetito. L'agopuntura mirata a stimolare il sistema neuroendocrino per assicurare un corretto flusso di Qi nel corpo può aiutare a migliorare l'appetito e il tasso metabolico.

Quali sono gli obiettivi dell'agopuntura per la perdita di peso?

Uno studio recente pubblicato nelle riviste mediche ufficiali di agopuntura ha riportato una diminuzione significativa dell'appetito per i pazienti che hanno ricevuto trattamenti regolari di agopuntura.

L'agopuntura non è un trattamento magico per dimagrire, ma con un piano di trattamento adeguato a ridurre l'ansia e identificare le cause fisiologiche che agiscono in background, i pazienti sperimentano un successo significativo nel raggiungere una perdita di peso permanente.

Le azioni dell'agopuntura sulla perdita di peso

L'agopuntura pare riesca ad agire riequilibrando la funzione neuroendocrina, velocizzando il metabolismo, migliorando il processo di digestione, eliminando l'infiammazione, agendo sul senso di fame, e migliorando, in generale, tanti meccanismi che sono coinvolti direttamente o indirettamente al peso.

Agisce per diminuire il senso di fame

La leptina e la grelina sono gli ormoni che controllano questi processi; la grelina è la principale responsabile dei kg in più, dato che è la deputata all’appetito, la leptina invece è responsabile del senso di sazietà. L'agopuntura può riequilibrare questi ormoni per ridurre l'appetito e agire sulle abitudini che portano a mettere su kg in più.

Agisce sul processo di digestione

Usando i punti lungo i canali dello stomaco e dei reni, è possibile riequilibrare la funzione del sistema digestivo, che può aumentare il numero di nutrienti assorbiti dal corpo. Migliorando la digestione e la salute dell'intestino, si possono affrontare sintomi come la stitichezza e il gonfiore, così come altri problemi gastrointestinali che portano all'aumento di peso.

Elimina l'infiammazione

L'infiammazione nell'intestino, nei muscoli e in altre parti può rallentare il metabolismo che può mettere a dura prova il sistema immunitario, cardiovascolare e digestivo. Modulando l'infiammazione e regolando la risposta immunitaria del corpo, l'agopuntura per la perdita di peso può ridurre lo stress ossidativo e ottimizzare la perdita di peso.

Riduce la ritenzione di liquidi

Stimolando il sistema endocrino, l'agopuntura è in grado di aiutare a ridurre la ritenzione di liquidi nel corpo.

Produzione ormonale

Quando i livelli ormonali non sono ben equilibrati, molti sistemi del corpo possono essere influenzati negativamente, dalla digestione e la cognizione alla guarigione e la funzione immunitaria. L'agopuntura, insieme alle erbe cinesi, è molto efficace nel bilanciare i livelli ormonali, in particolare per le donne in premenopausa che hanno sperimentato un aumento di peso nella zona addominale.

Migliora il metabolismo

L'agopuntura è in grado di stimolare la tiroide e le ghiandole pituitarie, che sono attori chiave in relazione al metabolismo. Stimolando queste ghiandole endocrine, l'agopuntura può aumentare il metabolismo di base per migliorare la combustione dei grassi, rendendo l'esercizio e le attività quotidiane più efficaci, con conseguente aumento delle calorie bruciate e potenziale perdita di peso.

Regola l'umore

L'agopuntura è in grado di indurre il rilascio di endorfine nel corpo, che sono ormoni del benessere che possono ridurre lo stress e l'ansia. Molte persone mangiano troppo quando hanno alti livelli di ormoni dello stress o si sentono sopraffatte. L'agopuntura può aiutare ad eliminare questi impulsi.

Associare l’agopuntura alla dieta

Come per qualsiasi programma di dimagrimento, un singolo cambiamento nello stile di vita o nel comportamento non è in grado di fornire i risultati desiderati.

Anche se l'agopuntura può efficacemente alterare il tasso metabolico, la funzione immunitaria e i livelli ormonali relativi alla perdita di peso, si raccomanda di integrare tale trattamento con una dieta adeguata e un regolare esercizio fisico. Qualche seduta di agopuntura ogni settimana non significa mangiare tutto quello che si vuole, né smettere di andare in palestra o essere fisicamente attivi 4-5 volte a settimana.

La migliore dieta per la perdita di peso consiste nel mangiare cibi semplici e interi, facili da digerire, densi di nutrienti e non eccessivamente elaborati o ricchi di zuccheri. Idealmente, si dovrebbe mangiare frutta, verdura, noci, legumi e cereali integrali, riducendo al contempo il numero di latticini, zucchero raffinato, grassi saturi e cibi a base di soia.

Agopuntura per perdere peso: un metodo davvero efficace?

Uno dei migliori motivi per usare l'agopuntura per la perdita di peso è che è in grado di offrire un’alternativa alle diete, integratori, e interventi.

Richiede una piccola quantità di energia, una moderata quantità di tempo e la volontà di fidarsi della medicina tradizionale.

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.