Cos'è un frullato verde?

Semplici da preparare e facili da integrare nella dieta, i frullati sono un grande aiuto per chiunque voglia dimagrire.

I frullati sono un grande aiuto per la perdita di peso e, se bilanciati correttamente, possono sostituire qualsiasi pasto o spuntino in una dieta a calorie controllate, aumentando allo stesso tempo i nutrienti che possono aiutare anche la gestione del peso.

I frullati verdi, come ci suggerisce il nome stesso, fa riferimento a dei frullati di colore verde, che quindi incorporano almeno una verdura o ortaggio verde.

Quali alimenti preferire?

Frutta

Mirtilli – Queste piccole bacche sono un'esplosione di antiossidanti, come la vitamina C, e contengono antociani, che possono aiutare la memoria.

Alcuni studi suggeriscono che i componenti dei mirtilli possono diminuire la resistenza all'insulina.

Fragole – Contengono antiossidanti che possono proteggere da alcuni tumori e promuovere la salute del cuore. Inoltre, hanno più vitamina C delle arance.

Limone e lime – L'agrume riduce il sapore amaro delle verdure e in più aggiunge un gusto tropicale e rinfrescante, ed è utilizzassimo per realizzare bevande dimagranti.

Banana – Perfetta per i frullati perché ci aiuta a dare al frullato una certa cremosità. Inoltre, le banane aiutano la digestione perché sono ricche di fibre, alcune delle quali (inulina) agiscono come prebiotici. Vi sentirete sazi e vi darà anche una bella spinta di potassio.

Verdura

Spinaci – con il suo sapore delicato, non c'è motivo di non aggiungerlo ad ogni frullato verde che vi viene in mente.

Cavolo riccio – una stella del mondo vegetale, un vero e proprio concentrato di nutrienti.

È ricco di nutrienti e contiene antiossidanti che possono ridurre l'infiammazione e la fibra aiuta a sentirvi sazi.

Sono ricchi di fibre, vitamine e minerali, come il calcio che supporta la salute delle ossa.

Erbe e spezie

Curcuma – Contiene antiossidanti, che possono aiutare a diminuire l'infiammazione.

Zenzero – Lo zenzero fresco offre anche freschezza e maschera l'amarezza di ingredienti come gli spinaci.

Questa radice rinfrescante è ritenuta in grado di alleviare la nausea e aiutare la digestione.

Erbe – Le erbe fresche come la menta, il prezzemolo e il coriandolo hanno un sapore rinfrescante, ed offrono un piccolo tocco di vitamine come la A e la C alla vostra bevanda mattutina.

Semi

Semi di chia, semi di canapa e semi di lino – Ideali quando avete bisogno di omega 3 e fibre.

Gli omega 3 sono grassi sani che possono diminuire l'infiammazione e fanno parte di una dieta sana soprattutto per il cuore.

Il cacao, o più precisamente il cacao in polvere, è ricco di sostanze nutrienti indispensabili per la salute. Il cacao contiene magnesio, potassio e ferro.

È un modo sano per realizzare un frullato di dessert al cioccolato senza aggiungere zucchero.

5 ricette di frullati verdi facili da fare con molti benefici

5 ricette di frullati verdi facili da fare con molti benefici

I frullati che troverete di seguito vi aiuteranno a perdere peso in modo sano, pur fornendo l'energia e le sostanze nutritive (si pensi ai carboidrati, fitonutrienti, proteine, grassi, ecc.), necessari per vivere bene.

Ecco alcuni dei migliori ingredienti per realizzare dei frullati sani e nutrienti.

1. Frullato di mirtillo, avocado e mango

Un modo semplice per combinare dei super alimenti come mirtilli ricchi di antiossidanti, avocado ricco di grassi e semi di chia ricchi di fibre, per un frullato delizioso.

Si tratta di una bevanda prevalentemente estiva che potrete sorseggiare a bordo piscina.

Nonostante le loro piccole dimensioni, i semi di chia hanno un incredibile contenuto nutrizionale. I piccoli semi, infatti, contengono nutrienti che aiutano a facilitare la perdita di peso e a promuovere un corpo sano: acidi grassi omega-3, proteine e fibre.

Grazie al loro contenuto di omega 3 e di fibre, questi semi possono essere utili per la salute del cuore e del cervello.

La fibra solubile rallenta il processo di digestione, e questo vi sarà sentire più sazi (promuovendo la perdita di peso), e diminuisce i picchi di glucosio nel sangue dopo aver bevuto il frullato.

Presenti anche micronutrienti come calcio, ferro e zinco.

L’avocado è un ottimo modo per creare una consistenza ricca e cremosa senza usare le banane.

Con questa sostituzione, si diminuisce l'assunzione di carboidrati, non dovendo aggiungere una banana per ottenere una certa cremosità.

Potrete anche aggiungere 1 cucchiaino di semi di lino, una manciata di more, 1 misurino di proteine del siero di latte, e un cucchiaino di estratto di vaniglia per esaltare l'aroma e il sapore.

Ecco la base con cui iniziare e provare la propria combinazione di ingredienti per godersi la varietà e fare propria questa ricetta.

Ingredienti:

-1 tazza di mirtilli;

-1-1/2 tazze di mango congelato;

-½ avocado;

-1 cucchiaio di semi di chia;

-1 cucchiaio di polvere di matcha (opzionale);

-2 cucchiai di burro di mandorle non zuccherato, burro di anacardi o burro di girasole;

-1½ – 2 tazze di acqua di cocco;

-1 cucchiaio di miele grezzo (opzionale).

2. Frullato di cavolo riccio e ananas

Il cavolo riccio, è un membro della famiglia delle crucifere, ed è considerato come un super alimento.

Questa foglia verde, come molti frutti e verdure, contiene sostanze fitochimiche, che sono composti che proteggono le cellule da una serie di danni che possono portare a diversi problemi di salute.

Inoltre, il cavolo contiene una serie di altri nutrienti come le vitamine K, E, e calcio.

Inoltre, ha un alto contenuto proteico (rispetto ad altre verdure); 1 tazza contiene 3 grammi di proteine.

Grazie a tutti questi meravigliosi componenti, il cavolo può aiutare a prevenire le malattie cardiache, abbassare il colesterolo, promuovere la salute delle ossa e rafforzare il sistema immunitario.

Tuttavia, se state assumendo degli anticoagulanti, parlatene prima col vostro medico.

La maggior parte degli adulti ha bisogno di 2 tazze circa di verdura al giorno, quindi l'aggiunta di verdure a un frullato per la colazione è un modo semplice per aumentare l'assunzione di verdure. Questa buona abitudine vi aiuterà a seguire una dieta sana e raggiungere gli obiettivi.

Anche l'ananas è un ottimo alimento da incorporare nella tua dieta. Questo frutto tropicale ospita un gruppo di enzimi (bromelina) che possono aiutare la digestione e ridurre il gonfiore.

Poiché l'ananas potrebbe non essere così facile da trovare fresco, potrebbe andare bene anche quello surgelato.

Inoltre, è possibile sostituire il latte con 1 tazza di acqua di cocco per ottenere un sapore tropicale e una spinta elettrolitica post-allenamento.

Ingredienti:

-2 tazze di foglie di cavolo crudo, senza gambi;

-3/4 di tazza di mandorle;

-1 tazza di banana fresca o surgelata;

-1/4 di tazza di yogurt greco normale;

-1/4 di tazza di ananas a pezzi;

-2 cucchiai di burro di noci (non zuccherato);

-1 tazza di latte di mandorla (o latte a scelta);

-1 o 2 cucchiai di miele, a piacere.

Frullato mela verde, kiwi e cetrioli

 

3. Frullato mela verde, kiwi e cetrioli

Tutti questi ingredienti sono dei potenti nutrienti che lavorano insieme per far ripartire il vostro metabolismo e darvi un certo senso di sazietà. I cetrioli lavorano in questo senso, e ci riescono facilmente grazie alle loro proprietà idratanti. I kiwi sono eccellenti fonti di fibre alimentari che aiutano la digestione, e il cavolo, opzionale, include una combinazione di fibre e acidi grassi omega 3. Inoltre, è così facile da fare che basta gettare tutto in un frullatore verticale.

Ingredienti:

-1 tazza di latte di mandorla, di riso o di soia;

-2 foglie di cavolo riccio (opzionale);

-1/2 mela verde;

-1/2 cetriolo;

-1 kiwi, senza buccia.

4. Frullato con yogurt greco, uva e zenzero fresco

Questo frullato eliminerà la vostra fame con solo 309 calorie e vi farà sentire soddisfatti grazie alle proteine e alle fibre.

La frutta naturalmente dolce, lo yogurt greco cremoso e lo zenzero piccante che combatte l'infiammazione condurranno le vostre papille gustative in uno stato di estasi, mentre i pistacchi ricchi di antiossidanti rappresentano l'ingrediente segreto poiché contengono il trio soddisfacente di fibre, proteine vegetali e grassi insaturi; in questo modo vi sentirete sazi e non finirete per mangiare fuori dai pasti.

Ingredienti:

– 3/4 di tazza di yogurt greco senza grassi;

– 1/4 di tazza di succo di melograno;

– 1/2 tazza di uva verde;

– 1/2 tazza di pezzi di ananas;

– 1 tazza di spinaci confezionati;

– 1 pollice di zenzero fresco, sbucciato;

– 1/8 di tazza di pistacchi (25, circa);

– 4 cubetti di ghiaccio.

5. Frullato con spinaci e uva

Questo è uno di quelli che piacerà anche ai bambini.

L'uva contiene un minerale chiamato boro, che il nostro corpo usa per aiutare a stabilizzare lo zucchero nel sangue. La fibra e il grasso del lino macinato si uniscono e aiutano a fare lo stesso. Sentitevi liberi di sostituire i semi di lino con semi di chia.

Ingredienti:

-1 ½ tazza di acqua e ghiaccio;

-3 grandi manciate di spinaci o verdure miste;

-3 tazze di uva verde fresca o congelata;

-2 cucchiai di lino macinato.

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.