SERIE A

Delfino Pescara. Sebastiani “scarta” Suarez e Osvaldo: «ci piacciono Trotta e Monachello»

Partita la campagna abbonamenti del Delfino. Prezzi stracciati per i vecchi abbonati

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

312






PESCARA. «Suarez non credo arriverà a Pescara. Su Osvaldo non ho nulla da dire, il giocatore non rientra nei parametri del nostro club». È un Daniele Sebastiani chiaro e deciso quello che nella conferenza stampa di presentazione della nuova campagna abbonamenti del Delfino ha parlato di presente e soprattutto futuro. Centrali gli argomenti legati al mercato in entrata e in uscita: «non abbiamo fretta di muoverci sul mercato. Abbiamo già una buona ossatura dalla quale ripartire. Non vogliamo commettere errori. Trotta e Monachello? Sono 2 giocatori molto bravi che seguiamo con grande attenzione. Vedremo nelle prossime settimane cosa possiamo fare».

Dopo Lapadula e Caprari (che resterà in biancazzurro in prestito per una stagione dopo l'affare concluso con l'Inter, ndr), difficili altre cessioni per ragioni di bilancio: «siamo contenti di aver riscattato Verre a 4 milioni di euro. L'Udinese poteva esercitare il controriscatto e per fortuna nostra non lo ha fatto. Se domani volessi cedere Verre avrei la fila fuori la porta, ma non abbiamo intenzione di farlo. Resta un patrimonio del Pescara».

Sempre caldi per la difesa i nomi di Stendardo e Ajeti (ne arriverà probabilmente solo uno, ndr). Il centrale albanese dovrebbe dare una risposta definitiva entro domani mentre sull'atalantino non è ancora ufficialmente partita una trattativa.


CAMPAGNA ABBONAMENTI: SCONTI E PREZZI ONESTI. SI PARTE LUNEDÌCAMPAGNA ABBONAMENTI: SCONTI E PREZZI ONESTI. SI PARTE LUNEDÌ


Prezzi bassi e tanta voglia di non ripetere gli stessi errori della disastrosa Serie A di 3 stagioni fa. Con questi capisaldi è partita ufficialmente ieri la campagna abbonamenti del nuovo Pescara. Obiettivo superare le 10mila tessere. Possibile per l'entusiasmo che si respira in città e per la buonissima politica dei prezzi adottata dal sodalizio pescarese.

Tanti i vantaggi naturalmente per chi (quasi a scatola chiusa, ndr) ha dato fiducia al Delfino l'anno scorso e nelle ultime 2 stagioni.

La fase di prelazione partirà alle ore 16,00 di lunedì 4 luglio e durerà fino al 22/7. Vendita libera a partire dal 18/7 alle ore 10,00. Sarà possibile cambiare settore e posto pur mantenendo lo sconto come vecchio abbonato.


Andrea Sacchini