SERIE B

Delfino Pescara. Oddo traccia l'obiettivo: «2 vittorie poi per i play-off...»

Migliora Campagnaro. A Modena potrebbe essere convocato

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

87




PESCARA. Il poker rifilato nel derby alla Virtus Lanciano ha caricato ulteriormente i tifosi del Pescara, pronti all'esodo sabato in occasione dell'importante match di Modena. Il tam tam mediatico è partito già al triplice fischio con il Lanciano e al Braglia e proseguirà battente anche nei prossimi giorni. Nel frattempo il tecnico Massimo Oddo nella consueta conferenza stampa di inizio settimana (contrariamente a quanto accaduto qualche mese fa prima della sconfitta di Cagliari e del successo col Perugia, ndr) ha voluto mantenere alta la concentrazione senza grossi proclami: «il lavoro in settimana è sempre tanto, come alto è l'impegno di tutti. In campo le cose possono andare bene o male. Non eravamo preoccupati quando le cose non andavano bene e non dobbiamo esaltarci ora. Abbiamo attraversato un periodo brutto di risultati ma ora ci siamo pienamente ritrovati».

«Ci aspetta ora un finale di stagione intenso» – prosegue il mister biancazzurro – «ma vogliamo pensare soltanto alle ultime 2 partite. Vogliamo 6 punti per chiudere al terzo posto e presentarci ai play-off nel migliore dei modi a livello di classifica e mentale».

Fuori causa Coda e Mandragora, la speranza per Modena e Latina (ma soprattutto per gli spareggi promozione, ndr) è quella di recuperare qualche giocatore importante: «Crescenzi è tornato a disposizione mentre le condizioni di Campagnaro andranno valutate in settimana».

La squadra intanto prosegue gli allenamenti in vista della trasferta di Modena. Passi in avanti importanti per Campagnaro che ha proseguito il lavoro per il graduale rientro. Possibile una sua convocazione per il match del Braglia. Out Cocco mentre Cappelluzzo ha svolto solo palestra. Oggi seduta pomeridiana sempre al Poggio degli Ulivi di Città Sant'Angelo.


Andrea Sacchini