SERIE A

Delfino Pescara. Sebastiani non lascia... raddoppia: «in Cina per qualcosa di importante»

Lunedì il posticipo con la Roma. Biglietti in vendita da ieri

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

494




PESCARA. In attesa di capire se il viaggio di Sebastiani e Pepe in Cina possa portare buoni risultati nel lungo periodo (apertura di una scuola calcio e ricerca chissà di nuovi investitori), dopo il ko interno con la Juventus per il Pescara non è ancora arrivato il momento di staccare la spina da un campionato che ha riservato qualche timido sorriso soltanto dopo l'avvento di Zeman. Lunedì sera all'Adriatico infatti arriva la Roma, in piena corsa col Napoli per conquistare il secondo posto in classifica. Malgrado l'evidente divario tecnico tra le 2 squadre, per il boemo l'occasione è ghiotta per valutare ulteriormente i giovani a disposizione in vista del prossimo anno.

Nel frattempo è partita molto fiacca la prevendita per il match con i capitolini. È logico attendersi il tutto esaurito, ma nulla di paragonabile a quanto successo con Milan e Juventus, con tagliandi andati in fumo in una manciata di minuti. Per l'occasione l'intera Curva Sud verrà riservata ai sostenitori giallorossi, con gli abbonati biancazzurri che potranno acquistare un tagliando valido per un altro settore dello stadio Adriatico.

«Andiamo in Cina per rendere ancora più forte questa società» – ha dichiarato il patron Daniele Sebastiani prima della partenza per l'Oriente – «ci sono potenze industriali di livello assoluto e investitori molto importanti. Prima di tutto però bisognerà instaurare una collaborazione tecnica, poi tutto il resto verrà di conseguenza».

La squadra intanto prosegue gli allenamenti al Poggio degli Ulivi di Città Sant'Angelo.

Infine la Lega ha comunicato gli orari delle gare del Delfino fino al termine della stagione. Eccezion fatta il posticipo di lunedì con la Roma, per il Pescara appuntamento sempre alle ore 15,00 della domenica.


Andrea Sacchini