QUATTRO ZAMPE

A Giulianova torna la spiaggia per i cani

Sarà a sud del porto cittadino

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

196

 

GIULIANOVA. Dopo una lunga battaglia portata avanti dall’associazione Unica Beach questa estate anche a Giulianova ci sarà una spiaggia dedicata ai cani.
Una spiaggia libera individuata a sud del porto  del comune costiero attrezzata per l’ingresso di chi porta il proprio amico a quattro zampe in spiaggia.
 

Dal lontano 2012 in cui, per la prima volta in Abruzzo venne realizzata Unica beach,  caratterizzata anche dalla presenza di un’assistenza veterinaria, la spiaggia non è più riuscita ad essere riproposta. L’Amministrazione è passata dalla proposta di ubicarla alla foce di un fiume (zona che ogni anno accoglie moltissimi turisti, ma che vede anche decine di casi di gastroenteriti a causa del facile inquinamento delle acque), fino a un piccolo fazzoletto di litorale posto tra due stabilimenti balneari, ogni estate affollati di bagnanti.

Tre giorni da in riunione di maggioranza le richieste dell’associazione sono state accolte.

«Una vittoria», assicurano dall’associazione, «che ha accolto il consenso di centinaia e centinaia di commenti sui social, addirittura anche nei gruppi che in passato avevano rappresentato terreno di polemiche e dure accuse, rasentando il diffamatorio. Messaggi, telefonate , turisti che finalmente verranno a Giulianova».

Ma la battaglia non si è conclusa:  adesso l’associazione e la cooperativa AnimaLibera si prepareranno al bando di affidamento che sarà pluriennale e non stagionale come si ipotizzava inizialmente. La spiaggia sarà a sud del porto di Giulianova.

 

Ma c’è anche un altro progetto: l’istituzione di un Garante dei diritti degli animali, uno sportello dei diritti degli animali e un vero Regolamento Comunale per i diritti degli animali.