TRAGEDIA SFIORATA

Abruzzo. Le immagini nella galleria, gli istanti in cui il bus va a fuoco

47 passeggeri, tutti salvi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

562

ABRUZZO. Nelle immagini delle telecamere di Strada dei Parchi sono registrati gli attimi drammatici del 16 aprile scorso.

Il mezzo che sta percorrendo la Galleria del Gran Sasso si ferma proprio davanti ad una delle telecamere di sorveglianza, si vede il fumo denso, qualche macchina che sorpassa e poi il pullman che si ferma. L’autista, che trasportava 48 ragazzi a Roma per partecipare alla trasmissione “Amici”, cerca disperatamente di spegnere le fiamme la Galleria del Gran Sasso.

L’uomo nonostante i tentativi di domare il fuoco con un estintore deve desistere dopo diversi secondi in cui ha tentato con tutte le sue forze di domare le fiamme.

Nelle immagini, riflesse sui muri della galleria, si vedono anche le ombre dei ragazzi che fuggono dal mezzo. Pochi minuti dopo sono intervenute le squadre antincendio di Strada dei Parchi e i Vigili del Fuoco.

L’intervento non è documentato dalle immagini perché il forte calore ha danneggiato irreparabilmente l’occhio elettronico. Nessuno è rimasto ferito.


I ragazzi sul pullman erano diretti a Roma per assistere alla trasmissione “Amici” di Maria De Filippi. Il mezzo proveniva dalle Marche. Erano da poco passate le 12, quando il veicolo che si trovava a metà del traforo si è incendiato. I ragazzi, gli accompagnatori e l’autista sono riusciti ad abbandonare il mezzo in tempo e, attraverso il by-pass, una delle gallerie che collegano i due tunnel, si sono messi in salvo, passando nell’altra galleria. Sono arrivati subito i pulmini messi a disposizione dai Laboratori del Gran Sasso e insieme alla Polizia Stradale i passeggeri del pullman sono stati portati all’esterno del Traforo. L’incendio, rilevato immediatamente dal servizio di sicurezza video e dai sensori di cui è dotata la galleria, ha fatto subito scattare l’allarme. Sul posto in pochi minuti sono arrivati gli uomini dell’antincendio di Strada dei Parchi a bordo delle moto. Grazie al loro intervento è stato possibile contenere le fiamme, poi l’arrivo dei vigili del fuoco, ha fatto il resto.