SERIE B

Delfino Pescara. Baroni: «play-off? Trasformiamo un buon anno in uno ottimo...»

Il tecnico toscano va giù duro: «l'ottavo posto finale sarebbe ottimo»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

735

PESCARA. «Dopo 12 giornate eravamo nelle zone basse di classifica poi tenacemente siamo risaliti. Stiamo lottando per entrare nei play-off e vogliamo trasformare un annata comunque vada buona in una ottima. Non dobbiamo dimenticarci che l'anno scorso guardavo il Pescara dall'alto e questo è il miglior anno dopo Zeman. Entrare nei play-off da ottavi sarebbe un ottimo risultato».
Dichiarazioni forse diplomatiche da parte del tecnico Marco Baroni che però stonano con quello che è il reale e oggettivo valore tecnico della rosa a disposizione. Basti pensare alla qualità per citarne solo alcuni di Fiorillo, Salamon, Zuparic, Politano, Selasi, Memushaj, Bjarnason, Melchiorri, Pasquato e Sansovini. Elementi invidiati da mezza Serie B che potrebbero fare le fortune di quasi tutti gli allenatori dei cadetti.
La stagione con Baroni non ha funzionato a dovere ma potrebbe addirittura ancora chiudersi con la promozione in Serie A dopo i play-off (ancora da raggiungere però, ndr). Il tutto, ovviamente, legato a doppio filo con quella fortuna che da inizio stagione ha quasi sempre accompagnato il tecnico toscano, salvato in più occasioni dalle giocate dei singoli.
La squadra intanto prosegue gli allenamenti in vista della trasferta di sabato con il già retrocesso Varese. Hanno proseguito il percorso differenziato Salamon e Sansovini mentre Melchiorri, Fiorillo e Bjarnason sono tornati ad allenarsi a pieno regime. Oggi pomeriggio allenamento al Poggio degli Ulivi di Città Sant'Angelo.

LA VOLATA PROMOZIONE. FONDAMENTALE L'ULTIMA COL LIVORNO IN CASA

 

 

Carpi
79
PERUGIA
catania
Frosinone
68
crotone
VICENZA
Bologna
64
PRO VERCELLI
lanciano
Vicenza
64
LIVORNO
frosinone
Spezia
61
LANCIANO
bari
Perugia
60
carpi
CITTADELLA
Livorno
58
vicenza
PESCARA
Pescara
58
VARESE
livorno
Avellino
58
trapani
BRESCIA

 *in maiuscolo le gare da giocare in trasferta

 Andrea Sacchini