SERIE B

Virtus Lanciano. Altro piccolo passo verso la salvezza. Sabato derby col Pescara

Più 8 dai play-out. D'Aversa: «a Crotone meritavamo la vittoria»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

822


LANCIANO. Malgrado permanga un po' di amarezza per una vittoria meritata sfumata a Crotone a pochissimi minuti dal termine della partita, è un Lanciano carico e in salute quello che sabato prossimo affronterà al Biondi il Pescara. La salvezza sembra quasi definitivamente archiviata (8 i punti di margine sulla zona play-out) e ora i frentani potranno affrontare le restanti giornate con maggiore tranquillità e con tanta voglia di divertirsi.
«Per quello che si è visto a Crotone meritavamo la vittoria» – ha raccontato un amareggiato Roberto D'Aversa, soddisfatto al contempo però della buona prestazione offerta dai suoi – «abbiamo giocato meglio e creato di più. Peccato per il gol subito nel finale e per qualche buona chance non concretizzata nei minuti precedenti. Ai miei però va fatto un grande plauso per come hanno approcciato e affrontato una squadra molto forte come il Crotone, che in questo campionato ha raccolto meno di quanto meritato».
Il punto è stato comunque utile per la classifica dei frentani: «una vittoria ci avrebbe consentito di affrontare con maggiore tranquillità il derby e le partite rimanenti, ma sostanzialmente la classifica non è cambiata in negativo».
«Con 3 punti potevamo guardare alle posizioni alte di classifica» – prosegue D'Aversa – «ma la cosa fondamentale è quella di non aver perso punti con una diretta concorrente per la salvezza diretta. Quello è sempre stato il nostro obiettivo primario. Play-off? Trasformiamoli in opportunità e non in un rammarico...».
Andrea Sacchini