SERIE B

Delfino Pescara. Equilibrio e non gioco le spine di Baroni: «dobbiamo ancora migliorare»

Oggi allenamento al Poggio degli Ulivi. Politano fermo per influenza

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

783

PESCARA. La sconfitta interna imprevista col Brescia nel turno pre-pasquale ha minato fiducia e sicurezze di un gruppo che era reduce da ben 7 gare senza sconfitte. Con le rondinelle i biancazzurri, dopo un buon inizio ed un ottimo primo tempo, hanno dato nella ripresa impressione di poco equilibrio e scarsa capacità di imporre il proprio gioco tra le mura amiche.
«Le cose stanno così» – ammette lo stesso Baroni nella consueta conferenza stampa di inizio settimana – «dobbiamo però migliorare sotto questo punto di vista. La gara col Brescia ha difficile spiegazione soprattutto perché la squadra aveva voglia e determinazione ed inoltre sta molto bene fisicamente. Ci sono poi stati episodi determinanti nello sviluppo della gara, come subire gol dopo il vantaggio o subito dopo essere entrati in campo. Ci troviamo in difficoltà quando diamo tanti metri alle altre squadre».
I 3 punti col Brescia fanno ancora molto male al tecnico toscano: «abbiamo giocato contro una squadra che non aveva nulla da perdere. Abbiamo creato e avuto tante occasioni per andare in gol e chiudere la gara, ma è normale che nel calcio se non concretizzi poi puoi subire la reazione degli avversari».

Nelle ultime 2 gare il Pescara ha dato la chiara impressione di essere una squadra senza equilibrio. Tutto il contrario del mese precedente che aveva proiettato i biancazzurri in piena zona play-off. Probabilmente hanno influito anche le scelte del tecnico che ha proposto un centrocampo senza interditori puri insieme a 2 punte di ruolo: «quando utilizziamo Memushaj e Brugman a centrocampo con Bjjarnason e Politano sugli esterni dobbiamo essere più bravi a snaturarci dalle nostre caratteristiche per avere più equilibrio. Col Brescia era una partita da vincere a tutti i costi e per questo ci siamo sbilanciati troppo».
Ieri intanto doppia seduta di allenamento al campo Vestina di Montesilvano per la squadra agli ordini di Marco Baroni. Lavoro personalizzato per Pesoli e Grillo (out sicuramente sabato, ndr), mentre Politano ha saltato il lavoro pomeridiano per un attacco influenzale. Oggi allenamento al pomeriggio al Poggio degli Ulivi di Città Sant'Angelo.

Andrea Sacchini