SERIE B

Delfino Pescara. La Ternana è un banco di prova importante. Baroni: «risposta ai tifosi»

Il tecnico conferma lo stesso undici di Trapani. Unico dubbio Pucino o Rossi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1275


PESCARA. Squadra che vince non si cambia e per la seconda volta consecutiva in questa stagione (un inedito per i tanti infortuni e le scelte tecniche a volte discutibili dell'allenatore, ndr) il Pescara scenderà in campo con la Ternana con la stessa formazione della settimana precedente. Squalifiche ed infortuni iniziano a dare tregua a mister Baroni che ha annunciato in conferenza stampa l'intenzione di non cambiare nulla in vista del match di domani con gli umbri: «le scelte sono già state fatte ma sono contento che elementi come Brugman e Caprari stanno facendo di tutto per farmi cambiare idea. Quando hai abbondanza nelle scelte di qualità non è mai un problema».
«Affrontiamo la Ternana in buone condizioni» – prosegue il tecnico del Pescara, Marco Baroni nella consueta conferenza stampa della vigilia – «non dobbiamo sbagliare la prestazione visto che in casa quest'anno abbiamo raccolto molto poco. Dobbiamo dare una risposta importante al pubblico, che non è mai mancato ma merita qualcosa di più quando giochiamo in casa. La Ternana verrà qui non per fare la partita e questo potrebbe metterci in difficoltà. Per questo dobbiamo essere maggiormente cattivi e determinati sotto porta nelle poche occasioni da rete che ci concederanno, restando molto attenti ai loro contropiedi perché hanno giocatori che possono fare male».

Dalla Sampdoria è arrivato ieri ufficialmente in prestito Michele Fornasier, difensore classe 1990 che arriva per sopperire alla lunga assenza di Pesoli e rinforzare il reparto più fragile della squadra: «l'ho visto e sta bene ed è soprattutto molto motivato. Può darci un aiuto importante ed è un acquisto che approvo in pieno. Arriveranno altri giocatori tra centrocampo ed attacco? Non vorrei parlarne, di questo se ne occupa la società che sa molto bene di cosa la squadra ha bisogno».
«Voglio pensare solo al campo ed alla Ternana» – chiude Baroni – «per il mercato c'è tempo e non bisogna comprare tanto per riempire la casella degli arrivi».
In vista del match di domani con la Ternana c'è soltanto un dubbio per Baroni ed è legato alle condizioni fisiche di Pucino (comunque convocato regolarmente, ndr). Qualora l'ex Varese dovesse dare forfait è pronto il neo-arrivo Rossi. Non è da escludere a priori l'impiego di Pucino centrale (in luogo di Cosic, ndr) con Rossi esterno di difesa. Ancora panchina per Brugman con Selasi promosso nuovamente titolare.

Andrea Sacchini