SERIE B

Virtus Lanciano. Domani sfida inedita con l'Entella. D'Aversa: «guai a sottovalutarli»

Tanti gli assenti in casa frentana. Davanti spazio a Piccolo, Gatto e Monachello?

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1128




LANCIANO. In una situazione di grande emergenza la Virtus Lanciano è partita alla volta di Chiavari in vista dell'imminente match di campionato in casa della Virtus Entella. Tanti infatti sono gli indisponibili rossoneri con Cerri infortunato (ne avrà per un paio di mesi, ndr), Thiam, Conti e Vastola squalificati. Rientra Ferrario.
Pochi dubbi di formazione per il tecnico Roberto D'Aversa, che dovrebbe proporre un tridente d'attacco formato da Piccolo e Gatto ai lati di Monachello. A centrocampo rientro di Paghera in cabina di regia con Di Cecco ed uno tra Agazzi e Pinato mezze ali. In difesa Aquilanti terzini con Troest spalleggiato da uno tra Ferrario ed Amenta.
Non esistono precedenti tra le 2 squadre né in Serie B né nelle categorie inferiori.


Nonostante il grande numero di indisponibili l'entusiasmo è alle stelle, con i frentani a caccia dell'ottavo risultato utile consecutivo.
«Chi andrà in campo darà il massimo e non farà rimpiangere gli assenti» – ha raccontato nella consueta conferenza stampa della vigilia un concentrato Roberto D'Aversa – «prepariamo sempre la gara in base all'avversario ed abbiamo studiato l'Entella per fare del nostro meglio. Sarà fondamentale l'aspetto mentale, dobbiamo lottare come se ogni partita fosse una finale. Guai a sottovalutare l'Entella».
Roberto D'Aversa ha convocato i portieri Aridità, Branescu e Nicolas; i difensori Aquilanti, Mammarella, Troest, Amenta, Ferrario e Nunzella; i centrocampisti Paghera, Grossi, Bacinovic, Di Cecco, Agazzi e Pinato; gli attaccanti Turchi, Monachello, Piccolo, De Vita e Gatto.
Tra le fila dei liguri mister Prina dovrà rinunciare per infortunio al brasiliano Cesar. Convocati i portieri Paroni e Pelizzoli; i difensori Iacoponi, Russo, Zigrossi, Rinaudo, Belli, Gerli e Lewandowski; i centrocampisti Volpe, Di Tacchio, Costa Ferreira, Botta e Battocchio; gli attaccanti Sansovini, Mazzarani, Latour, Litteri, Lanini e Malele.
Dirigerà l'incontro Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo. Assistenti Pasquale De Meo e Romina Santuari. Fischio d'inizio domani (sabato, ndr) alle ore 15,00 allo stadio comunale di Chiavari.
Andrea Sacchini