SERIE B

Virtus Lanciano. Ottima la reazione col Brescia. D'Aversa: «la squadra ha fatto grandi cose»

Lunedì posticipo di lusso al Biondi contro il Bari: da valutare gli infortunati

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

971

LANCIANO. Dopo il pesantissimo 5-1 rimediato sabato scorso al Biondi, nel turno infrasettimanale a Brescia Roberto D'Aversa ed i tifosi della Virtus Lanciano hanno ricevuto le giuste risposte in campo. I rossoneri, che addirittura ai punti meritavano addirittura la vittoria considerate le parate decisive del portiere Minelli nella ripresa dopo il pari di Cerri, hanno messo in mostra qualità difensive, grinta, carattere e grande voglia di reagire. Tutte caratteristiche che hanno contraddistinto i precedenti 2 anni di Serie B dei frentani.
Ora l'imperativo è dare seguito al punto prezioso di Brescia che ha ridato entusiasmo e soprattutto ossigeno alla classifica. Lunedì al Biondi posticipo di lusso contro il Bari, ferito dalla sconfitta un po' a sorpresa di Bari.
«Sono rimasto contento del punto che abbiamo ottenuto a Brescia» – ha raccontato il tecnico dei rossoneri, Roberto D'Aversa – «abbiamo affrontato una squadra con giocatori da Serie A ed abbiamo retto alla grande l'urto. Dopo il gol subito abbiamo avuto la grande forza di reagire, peccato per i gol sbagliati alla fine ma il pareggio ci va bene».

Era difficile ripartire dopo il clamoroso 5-1 subito ad opera del Frosinone: «tutta la squadra si è comportata molto bene. Abbiamo messo la giusta intensità e grinta. Ora vogliamo continuità di risultati e prestazioni lunedì con il Bari. Sarà un'altra gara molto difficile».
Ancora tutte da valutare le condizioni fisiche di Ferrario e Piccolo. Sicuro assente ancora Thiam, che deve scontare l'ultimo dei 3 turni di squalifica rimediati per il fallo di reazione su Borghese in Varese-Lanciano.
Infine il giudice sportivo non ha squalificato giocatori di Bari e Virtus Lanciano. La gara verrà diretta da Filippo Merchiori della sezione di Ferrara. Guardalinee Tolfo e Mondin. Fischio d'inizio lunedì sera alle ore 20,30 allo stadio Guido Biondi di Bari.

Andrea Sacchini