CALCIO

Lega Pro. L'Aquila gioca domani sera col Prato. Teramo: sabato a Forlì

Entrambe le abruzzesi a caccia del primo acuto in campionato

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1261





ABRUZZO. Operazione riscatto nel weekend per L'Aquila e Teramo, che rispettivamente con Prato e Forlì cercheranno di piazzare il primo acuto in campionato. Un solo punto conquistato su 12 a disposizione (dall'Aquila nella prima giornata al Fattori col Gubbio) non può bastare per le due abruzzesi reduci da un ottimo pre-campionato e da giuste ambizioni di alta classifica.
Iniziano domani i rossoblù, che nell'anticipo del venerdì sera ospitano alle ore 20,45 il Prato.
«Sarà una gara difficile ma vogliamo il pronto riscatto» – ha dichiarato il responsabile dell'area tecnica dell'Aquila, Ercole Di Nicola – «il Prato è una buona squadra e cercherà di metterci in difficoltà».
Sul mercato il responsabile dell'area tecnica aquilana è categorico: «gli svincolati? Ritengo il mercato dell'Aquila chiuso. Siamo a posto così in ogni reparto. Se ne riparla a gennaio... Il mister? Gode di tantissima fiducia da parte della società. Il nostro è un rapporto molto franco. Pagliari ha fatto a L'Aquila cose importantissime che non possono essere messe in discussione con 2 partite. Ora tutti noi dobbiamo dare qualcosa di più nelle prossime partite».
L'Aquila-Prato verrà diretta da Valerio Colarossi della sezione di Roma 2. Guardalinee Andrea Dessena e Veronica Vettorel. Fischio d'inizio domani sera (venerdì) alle ore 20,45 allo stadio Fattori di L'Aquila. 

Un po' meglio il Teramo dal punto di vista del gioco e della qualità della manovra ma la gara interna col Grosseto ha messo in luce gravi limiti nella tenuta difensiva e nell'attenzione sulle palle alte. In questa settimana mister Vivarini ha lavorato alacremente per limare tutti quei difetti che in questo inizio di campionato non hanno portato in dote nessun punto in classifica.
Forlì-Teramo verrà diretta da Enzo Vesprini della sezione di Macerata. Assistenti Giuseppe Antonacci e Pierluigi Mazzei. Fischio d'inizio sabato 13 settembre alle ore 17,00.

Andrea Sacchini