CINEMA E LETTERATURA

Premi Flaiano: Salemme e De Filippo tra i vincitori sezione Teatro

Premio ance per Elio De Capitano

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4437





PESCARA. Il patron dei Premi Flaiano, Edoardo Tiboni, ha ufficializzato questa mattina a Pescara i vincitori della edizione numero 41 per quanto riguarda la sezione Teatro.
Si tratta di Luca De Filippo, che ricevera' il premio alla carriera, Elio De Capitano per la regia, Milena Vukotic per l'interpretazione in "C come Chanel", Vincenzo Salemme per l'interpretazione in "Il diavolo custode", e Feysal Bonciani e Massimo Romeo Piparo per il musical "Jesus Christ Superstar".
Tiboni ha anche annunciato i finalisti della sezione Narrativa.
Si tratta di Francesco Pecoraro con "La vita in tempi di pace", Chiara Valerio con "Almanacco del giorno prima", e Sebastiano Vassalli con "Terre selvagge".
Dacia Maraini e Masolino D'Amico sono rispettivamente i presidenti della sezione Letteratura e della sezione Spettacolo. La cerimonia di premiazione si terra' il 20 luglio a Pescara, in Piazza della Rinascita. Intanto, domani, al cinema Arca di Spoltore (Pescara), prendera' il via il Flaiano Film Festival. Dal 7 al 19 luglio la proiezione dei film si terra' in sei piazze della citta' di Pescara. Infine, anche quest'anno Citra Vini e' partner ufficiale del Flaiano Film Festival. Nel corso della kermesse sara' inaugurata una speciale rassegna cinematografica dedicata a Citra dal titolo "Vini, Volti e Valori", che si terra' presso l'azienda di Ortona. La prima serata, in programma giovedi' 17 luglio, sara' dedicata a Julie & Julia (regia di Nora Ephron).
Giovedi' 24 luglio, sara' la volta di Baaria (regia di Giuseppe Tornatore) e nel corso della serata sara' inaugurata una mostra fotografica allestita nella bottaia di Citra. Infine, giovedi' 7 agosto il cineforum si concludera' con la proiezione di Un'ottima annata (regia di Ridley Scott). Il claim dell'azienda abruzzese dara' il nome anche al premio che il presidente Valentino Di Campli consegnera' sabato 5 luglio a un personaggio abruzzese che si e' particolarmente distinto nell'ambito del cinema.