SERIE B

Virtus Lanciano. Nessun calcoli con Carpi e Cittadella. Baroni: «siamo in grado di fare 64»

Tutti a disposizione per il tecnico frentano. Recuperati Troest e Germano

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1589





LANCIANO. Dopo le vittorie di Bari e Siena nei posticipi di lunedì, la Virtus Lanciano non può più permettersi di fare calcoli per entrare in zona play-off. Con l'attuale nona posizione infatti, anche un successo ed un pareggio nelle ultime 2 giornate con Carpi prima e Cittadella poi potrebbero non bastare. Il calendario inoltre non è dei più agevoli per gli uomini di Marco Baroni, che con 6 punti potrebbero però scavalcare almeno 2 tra Spezia, Siena e Crotone, avanti in classifica chi per scontri diretti chi per un mero dato numerico.
«Io non ho mai fatto calcoli» – ha detto in conferenza stampa il tecnico della Virtus Lanciano, Marco Baroni – «però dopo le 4 sconfitte di fila ho fatto una tabella che ho fatto vedere ai ragazzi. Questo nonostante non ami questo tipo di calcoli, ma la squadra ha sempre bisogno di un obiettivo ben chiaro. Avevo chiesto alla squadra 8 punti nelle successive giornate e ne sono arrivati 9. Le ultime 2 non le guardiamo perché se non le vinciamo vuol dire che non meritiamo i play-off».
«I punti che abbiamo fatto in queste sei giornate erano punti difficilissimi da fare» – chiude il mister rossonero – «adesso siamo in grado di poter fare 64 punti, quindi andremo a giocare con Carpi e Cittadella le nostre chance. Iniziamo con gli emiliani, una squadra che non farà nessun regalo visto che è aperta una minima possibilità di rientrare nei play-off».
La squadra intanto prosegue gli allenamenti al campo Memmo in vista della trasferta decisiva di Carpi. Le buone notizie per il tecnico dei frentani giungono dall'infermeria, con tutti a disposizione compreso Troest e Germano che però difficilmente verranno rischiati in Emilia dal primo minuto. Oggi allenamento nel tardo pomeriggio.

LA CORSA PLAY-OFF. RESTANO IN 12 PER COMPLETARE LA GRIGLIA PLAY-OFF


Punti
41esima Giornata
42esima Giornata
Difficoltà
Palermo
82
TERNANA
crotone
***
Empoli
68
CITTADELLA
pescara
***
Cesena
65
latina
MODENA
*****
Latina
64
CESENA
spezia
****
Modena
62
PESCARA
cesena
***
Bari
60
SPEZIA
novara
****
Crotone
59
trapani
PALERMO
****
Siena
58
padova
VARESE
***
Virtus Lanciano
58
CARPI
cittadella
****
Spezia
58
bari
LATINA
*****
Trapani
57
CROTONE
brescia
***
Avellino
56
reggina
PADOVA
*
Carpi
55
lanciano
JUVE STABIA
***

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

*in maiuscolo le gare in trasferta. Le squadre classificate al primo ed al secondo posto vengono promosse direttamente in Serie A. Play-off dalla terza all'ottava posizione se il distacco tra le terza e l'ottava non supera 14 punti.

 Andrea Sacchini