IL VIDEO

COLLETTI (M5S):«D’ALFONSO HA PIU’ CAPI DI IMPUTAZIONE DI TOTO’ RIINA»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

13424



ROMA. Il deputato Andrea Colletti (M5s) parla di tangenti e scoppia la bagarre nell’aula della Camera dove era in atto il dibattito sull’Expo di Milano.

«Quando si parla di tangenti», ha detto Colletti, «quando si parla di mala politica e di arresti non si parla di cose aliene a quest’aula ma di cose che quest’aula ha visto. Si parla di persone che sono state condannate per concorso esterno in associazione mafiosa…»
 
«Noi non abbiamo paura di dire in quest’aula la parola “tangenti” o “corruzione”… forse hanno paura i colleghi degli altri partiti che vedono la corruzione dilagare nei loro partiti politici. E L’expo è un esempio lampante…»
Colletti ha poi parlato di “sistema Piemonte” e poi anche dell’Abruzzo…
«Nella mia regione», ha detto, «il candidato del Pd ha più capi di imputazione di Totò Riina. E’ questa la verità purtroppo e ci dobbiamo rendere conto. Dovreste uscire da questo loop, da questo sogno…. Fuori è un incubo per le persone… Non potete prendervela con le persone che hanno il coraggio di denunciare tutto questo».