Pallavolo. La Sieco Service Ortona guarda a Gara 3 di questa sera a Monza

Nel giorno di Pasqua gara 2 aveva sorriso per 3-1 agli abruzzesi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4762





ORTONA. Dopo il tripudio di domenica con annesso regalo di Pasqua, la Sieco Service Ortona ha riaperto qualsiasi discorso in chiave passaggio del turno alla finale Playoff UnipolSai di Serie A2. Il 3-1 rifilato al Vero Volley non è stata solo una vittoria, bensì anche una vera e propria conferma che la squadra può puntare ad un risultato importante. Domani gli Impavidi saranno impegnati in gara3 a Monza e dovranno cercare di strappare un nuovo risultato positivo per portarsi in vantaggio nella serie. Sarà una sfida durissima, con i padroni di casa che scenderanno in campo per vendicare l'ultima sconfitta subita.
La Sieco farà affidamento oltre che alle proprie capacità, anche all'entusiasmo sempre più incontenibile sia nel gruppo che tra i tifosi.
Le parole dei protagonisti nel dopo gara2 dimostrano grande voglia di provare a compiere l'impresa. Servirà un'Impavida ancor più perfetta rispetto al precedente match, perché dovrà fare i conti con un avversario sicuramente determinato a riscattarsi davanti al proprio pubblico. Per vincere ci sarà bisogno di una grande prestazione corale, dei sette in campo e di chi verrà chiamato in corso d'opera da mister Lanci.
La squadra partirà oggi alla volta di Monza e domani, dalle ore 20:30, il PalaIper darà un nuovo verdetto.

ORTONA-MONZA. IL 3-1 DELLA DOMENICA DI PASQUA
SIECO SERVICE ORTONA: Cetrullo 20, Simoni 8, Guidone n.e., Bruno 12, Matricardi, Galliani 17, Gemmi, Pappadà n.e., Sborgia 6, Di Meo 1, Lanci, Zito (L), Orsini n.e.
VERO VOLLEY MONZA: Procopio, Elia 7, Bonetti 20, Preval n.e., Tiberti 2, Padura Diaz 7, Pieri (L), Vigil Gonzalez 7, Botto 16, Caci, Cozzi 1, Puliti 2, Krumins