SERIE B

Virtus Lanciano. Baroni non è preoccupato ma pretende 3 punti: «fondamentali per lo spirito»

Domani con l'Empoli i frentani vogliono tornare al successo dopo ben 5 gare

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1480




LANCIANO. È il momento più delicato della stagione per la Virtus Lanciano. L'undici di Baroni, che non vince da 5 gare ed è soprattutto reduce da ben 4 sconfitte consecutive, non ha mai visto così lontano l'”obiettivo” play-off. Target tra virgolette perché come più volte sottolineato dal tecnico dei frentani la priorità assoluta della stagione è stata sempre quella di mantenere la categoria. Giunti però ad appena 8 gare al termine della stagione, con la classifica che ancora da speranze ai rossoneri, i tifosi rossoneri chiedono giustamente quantomeno di provare a partecipare ai play-off promozione. Traguardo tutto sommato meritato per quanto fatto vedere per oltre tre quarti del campionato. Il rischio concreto però è quello di rovinare con le ultime negative prestazioni un campionato ben al di là di ogni più rosea aspettativa.
«In questo momento noi dobbiamo cercare un risultato positivo a tutti i costi» – ha raccontato nella consueta conferenza stampa di inizio settimana il tecnico Marco Baroni – «soprattutto per lo spirito e per il morale, duramente messi alla prova con l'ultima striscia di risultati negativi. Abbiamo lavorato principalmente su questo. A Siena però ho visto una squadra viva che ha saputo tenere bene il campo, con un risultato che a mio avviso va strettissimo al Lanciano».
La squadra a detta del mister ha comunque dimostrato compattezza: «è proprio in momenti di difficoltà come questi che si vede il vero valore di un gruppo. Dobbiamo continuare a fare le cose come stiamo facendo, con la necessità però con l'Empoli di fare un risultato buono a tutti i costi».
«Certo non siamo fortunati ultimamente con certi episodi» – ha chiuso Baroni – «dobbiamo porre rimedio a queste cose dando qualcosa in più. Serve atteggiamento più propositivo. D'altronde il colpo di fortuna non arriva mai se non lo cerchi. A Siena abbiamo fatto bene per 45 minuti, poi in inferiorità numerica gli ultimi 20 minuti siamo logicamente calati».
La Virtus Lanciano domani sera ospita al Biondi la corazzata Empoli con l'obiettivo di tornare al successo ed avvicinarsi nuovamente alla zona play-off.
Andrea Sacchini