LEGA PRO

Blitz L'Aquila in pieno recupero. De Sousa regala 3 punti contro il Benevento

Rossoblù mai domi e lanciatissimi in zona play-off: ora sono quarti

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1279





BENEVENTO. Con un gol bellissimo di De Sousa al minuto 92 L'Aquila espugna 1-0 Benevento e si issa al quarto posto in classifica. Partita perfetta per l'undici di Pagliari, che dopo aver lungamente resistito agli attacchi del Benevento, con un Testa favoloso autore di alcuni interventi prodigiosi, in pieno recupero ha assestato la zampata vincente che consente ai rossoblù di sognare un'incredibile promozione in Serie B.
Avvio di gara gradevole. Al secondo già una buona chance per L'Aquila. La difesa del Benevento non riesce a liberare l'area e De Sousa da buona posizione spara in porta: decisiva la deviazione di viso di Celjak. I padroni di casa rispondono nei minuti seguenti con alcuni tentativi dalla distanza che non impensieriscono più di tanto Testa. L'estremo difensore abruzzese però è protagonista al 23esimo nel dire di no ad un tiro da 2 passi di Guerra ben imbeccato da una sponda di Evacuo.
Subito dopo altro tentativo da fuori di Doninelli e palla ben respinta di piede ancora da Testa.
Alla mezz'ora è invece il turno di Negro che nel cuore dell'area non riesce a sorprendere l'attento portiere rossoblù.
Nella ripresa calano i ritmi ma il Benevento si fa vivo al minuto 2. Celjak serve in profondità Melara che da posizione decentrata spara sul fondo. Alla mezz'ora buona chance L'Aquila con un tiro dalla distanza di Dallamano: Piscitelli non trattiene e Libertazzi arriva con un attimo di ritardo al tapin vincente.
Sembra uno 0-0 scritto ma al secondo minuto di recupero De Sousa non ci sta e con un assolo favoloso prima elude la marcatura di un paio di avversari e poi dal limite a giro insacca sul primo palo. Reazione sterile dei campani che non riescono più ad imbastire azioni degne di nota.
Con questa vittoria L'Aquila è salita al quarto posto con 46 punti in compagnia del Catanzaro. Prossima gara domenica al Fattori contro il Pontedera.

TABELLINO
BENEVENTO (4-2-3-1): Piscitelli; Celjak, Mengoni, Padella, Dicuonzo; Doninelli, Davì (21'st Di Deo); Melara, Guerra (23'st Campagnacci), Negro (29'st Mancosu); Evacuo. A disposizione: Baiocco, Milesi, Som, Montiel. Allenatore: Brini.
L'AQUILA (4-3-3): Testa; Pedrelli, Ingrosso, Zaffagnini, Dallamano; Maltese (41'st Agnello), Del Pinto, Gallozzi; De Sousa, Libertazzi (38'st Pià), Ciciretti (11'st Triarico). A disposizione: Addario, Scrugli, Angelilli, Vettraino. Allenatore: Pagliari.
ARBITRO: Rosario Abisso della sezione di Palermo.
NOTE: Presenti sugli spalti circa 4mila spettatori. Ammoniti: Di Deo.
Andrea Sacchini