SERIE B

Prime grane per per Cosmi: col Cesena senza Ragusa. Ballottaggio Caprari-Rossi

Rientra anche Zauri. Nel Cesena squalificato l'ex Cascione

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1400





PESCARA. Dopo Avellino, con tre quarti di difesa out per infortunio, altra emergenza di formazione per il tecnico Serse Cosmi che sabato col Cesena dovrà rinunciare a Ragusa, squalificato ieri per un turno dal giudice sportivo. Con Balzano ancora fuori per qualche altra settimana e l'impiego scontato di Salviato sulla fascia di competenza, l'unico di ruolo disponibile è Rossi, recuperato dall'attacco influenzale che lo ha costretto a saltare il match di Avellino. L'ex difensore di Siena, Cesena e Bari è in ballottaggio con Caprari e Politano che a loro volta contendono con Mascara e Cutolo il posto di spalla di Sforzini nel confermato 3-5-2. Per il resto con il Cesena non dovrebbero esserci grandi novità, con il rientro in difesa di Zauri al posto di Zuparic. Nonostante la mezza papera di Avellino conferma per Pelizzoli che, stando a quanto dichiarato da Cosmi nel post-partita, ha rubato i gradi da titolare all'ottimo Belardi per ragioni di gerarchie di inizio stagione. Possibile chance dal primo minuto per Nielsen, che con gli irpini ha accumulato preziosi minuti nelle gambe dopo quasi 4 mesi di inattività.
Nell'allenamento di ieri doppia seduta per i ragazzi agli ordini di Serse Cosmi. È rientrato in gruppo Belardi mentre Cosic e Zuparic erano assenti perché convocati dalle rispettive nazionali.

Continuano invece il percorso riabilitativo Samassa, Balzano, Capuano, Di Francesco e Chiaretti.
Tra le fila del Cesena invece non ci sarà il grande ex Emmanuel Cascione, che dopo l'addio ai colori biancazzurri in estate è stato per settimane in predicato di tornare nel mercato di gennaio. Problemi in infermeria anche per Bisoli. Fermi ai box infatti Defrel per un'infiammazione agli adduttori ed Alhassan per lombalgia. Coser ha proseguito il lavoro in palestra mentre si è allenato a parte Succi. Salteranno invece Pescara Luca Belingheri, che si è procurato un'elongazione all'adduttore lungo della coscia destra ed il portiere Agliardi, che ha avuto problemi muscolari alla coscia destra.
Nell'allenamento di ieri sono rientrati in gruppo il difensore Camporese e l'attaccante Marilungo.

Andrea Sacchini