SERIE B

Pescara Calcio. Cosmi: 20 giorni di fuoco per tentare l'ultimo assalto ai play-off

Col Cesena rientrano Rossi e Zauri. Ragusa verrà squalificato

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1618




PESCARA. Tutto o (quasi) nulla nei prossimi 20 giorni di fuoco. Dopo il pareggio quasi miracoloso di Avellino, il Pescara di Serse Cosmi inizia un tour de force importante che potrebbe rilanciarlo in zona play-off o definitivamente affossarlo con il resto del campionato utile solo e soltanto per consolidare una tranquilla salvezza. Il punto del Partenio, utile per il morale e non certo per la classifica che resta molto deludente per i biancazzurri, potrebbe dare lo slancio giusto per affrontare le prossime decisive 4 partite in ottica promozione. Si inizia sabato all'Adriatico contro il forte Cesena per poi proseguire con la trasferta di La Spezia, la gara casalinga col Palermo ed infine il match infrasettimanale di martedì 25 marzo a Latina. Quattro partite da tutto o niente che Cosmi spera di poter affrontare con lo spirito giusto degli ultimi minuti di Avellino, ma con una condizione ed una attenzione tattica ben diversa.
Per il tecnico umbro tantissimo lavoro ancora da fare soprattutto sotto il profilo tattico ed atletico, con la squadra troppo sfilacciata ed un centrocampo incapace di cucire gioco e frapporsi con successo nella fase di non possesso del pallone.
Alla ripresa degli allenamenti al Poggio degli Ulivi di Città Sant'Angelo le buone notizie per il tecnico Serse Cosmi sono arrivate dall'infermeria. Torneranno infatti a disposizione per il Cesena sia Rossi sia Zauri, con quest'ultimo che potrebbe scendere in campo con una mascherina protettiva per tamponare la frattura del setto nasale. Ancora ai box Balzano, Capuano, Di Francesco, Samassa e Chiaretti.
Entra però nella lista degli indisponibili Ragusa, che in giornata verrà squalificato per un turno dal giudice sportivo. Assenza pesante per Cosmi che in questa settimana dovrà trovare i giusti correttivi arretrando Caprari o Politano sulla linea dei centrocampisti o promuovendo titolare il rientrante Rossi.
Attacco influenzale per Belardi che dovrebbe tornare ad allenarsi con i compagni oggi o al massimo domani. Oggi doppia seduta di allenamento sempre nell'impianto sportivo di Città Sant'Angelo.
Andrea Sacchini