Pallavolo. La Sieco Service Ortona schianta 3-0 Cantù e sorride

Seconda vittoria di fila per gli abruzzesi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3404





ORTONA. Seconda vittoria consecutiva, secondo 3-0 di fila per la Sieco Service Impavida Ortona che, dopo la trasferta di Brolo, ha ottenuto quest'oggi un altro fondamentale successo per la rincorsa alla miglior posizione possibile in vista dei play-off. Ad Ortona non c'è stato nulla da fare per la Cassa Rurale Cantù che si è arresa in soli tre set e dopo appena settanta minuti di gioco. Tanti errori per gli ospiti, che non sono mai stati veramente in grado di mettere in difficoltà Lanci e compagni. I tre punti di oggi certificano per la Sieco l'ottimo momento di forma, che permette il sorpasso al quarto posto ai danni della Coserplast Openet Matera.
Ma veniamo alla cronaca. La Cassa Rurale Cantù si presenta con Gerosa al palleggio, Morelli opposto, Ippolito e Mercorio schiacciatori, Monguzzi e Robbiati al centro, Butti libero.
La formazione di casa invece risponde con la diagonale Lanci/Cetrullo, gli schiacciatori Bruno e Galliani, i centrali Simoni e Sborgia, il libero Zito.
Molto equilibrio nel primo parziale con il time-out tecnico che segna il +1 ospite. Cantù prova ad allungare e coach Lanci ricorre subito ad un tempo discrezionale (15/17). L'Impavida conquista un break e torna in vantaggio (21/19). E' lo scatto decisivo verso la vittoria del parziale, che si conclude 25/22.
Nel secondo set gli ospiti sbagliano molto e la Sieco ne approfitta: al time out tecnico il 12/9 testimonia la supremazia ortonese. La Cassa Rurale accusa lo svantaggio e soccombe ai colpi degli Impavidi, vittoriosi 25/19.
Il dominio ortonese si prolunga anche nel terzo e ultimo set. Il nuovo tempo tecnico e' ancora sotto il segno della Sieco (12/9). Cantù prova a correre ai ripari dando spazio a Bargi per Monguzzi, ma il leitmotiv e' sempre lo stesso. Ortona gioca in scioltezza proponendo anche grandi giocate. E' ormai una marcia trionfale verso il finale (25/22), che consegna alla Sieco il secondo 3-0 consecutivo.
Una grande prova di tutta la squadra, trascinata da un Cetrullo in versione monstre (23 punti e 62% in attacco) così come Simoni (8 punti e 100% in attacco). Ma parlare di singoli questa sera sarebbe veramente riduttivo perché la squadra si è espressa, nella totalità del gruppo, a livelli molto alti.
Alle parole del capitano Andrea Lanci e' affidata l'analisi della partita: "Abbiamo disputato un'ottima gara, aggredendo da subito gli avversari in battuta. Dall'altra parte loro hanno sbagliato molto, soprattutto nel secondo set. E' una vittoria importante, che ci permette questa sera di essere al quarto posto. Adesso abbiamo quattro incontri difficili, di cui tre in trasferta, e speriamo di fare più punti possibili".

SIECO SERVICE ORTONA-CASSA RURALE CANTÙ 3-0 (25/22-25/19-25/22)
Sieco Service Ortona: Cetrullo 23; Simoni 8; Guidone n.e.; Bruno 7; Matricardi; Galliani 11; Gemmi; Pappada' n.e.; Sborgia 7; Di Meo; Lanci; Zito (L); Orsini n.e.
Cassa Rurale Cantù: Morelli 10; Bargi 3; Monguzzi 2; Butti (L); Spirito n.e.; Riva n.e.; Mercorio 11; De Luca 1; Gerosa 2; Ippolito 12; Fiorelli n.e.; Laneri n.e.; Robbiati 1