SERIE B

Virtus Lanciano. Carattere ed orgoglio sono di casa. Baroni: «il pari, il giusto premio ai ragazzi»

Domenica il derby storico al Biondi col Pescara: «gara da preparare al meglio»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1967

LANCIANO. Ci sono pareggi che alle volte valgono quanto o più di una vittoria. È il caso della Virtus Lanciano che sabato al Biondi con una rimonta eccezionale ha raggiunto all'ultimo respiro la corazzata Palermo sull'1-1. Falcidiati da infortuni e squalifiche, i frentani avrebbero meritato addirittura l'intera posta in palio giocando un calcio propositivo, senza mai mollare di un centimetro neanche nei momenti più difficili della gara. Con grande sacrificio ed onore la Virtus Lanciano ha opposto con successo corsa ed agonismo alla netta superiorità tecnica di un Palermo, soprattutto nel primo tempo, in completa balia dell'avversario.
I rossoneri sono in forma e Baroni ha tutti i motivi del mondo per sorridere in vista del derby storico di domenica al Biondi contro il Pescara: «abbiamo preso con soddisfazione il punto col Palermo, ora c'è da preparare con grande attenzione la gara col Pescara. È una gara difficilissima, lo sappiamo molto bene, ma vogliamo ripetere la buona prestazione fatta vedere col Palermo».
«Sono contento di come la squadra ha affrontato la partita col Palermo» – prosegue il tecnico dei frentani – «perché al triplice fischio sarebbe stato molto difficile commentare una sconfitta dopo la bellissima prestazione dei ragazzi. Nel primo tempo c'eravamo solo noi in campo ed abbiamo pagato a caro prezzo l'unica distrazione. Siamo rimasti equilibrati ed abbiamo creato parecchie situazioni per trovare il pareggio, senza poi rischiare nulla dalle parti nostre. Poi alla fine è arrivato il gol di Turchi che ha premiato i ragazzi per il grandissimo sforzo fatto».
Più che il risultato, Baroni è rimasto soddisfatto della prova di carattere della propria squadra: «in realtà la prestazione è quella che cercavo davvero, contro una squadra fortissima come il Palermo. Siamo riusciti a far bene ed a trovare un punto molto importante per il morale e per la classifica».
Nel derby mancherà per squalifica Mammarella. Da verificare le condizioni di Thiam e Piccolo.
Andrea Sacchini