IL PROCESSO

Rifiuti: inchiesta Bussi, udienza rinviata al 13 gennaio

Si attende il giudizio della Cassazione su ricorso di 19 imputati

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2626




CHIETI. E' stata rinviata al 13 gennaio 2014 l' udienza davanti alla Corte d'Assise di Chieti riguardante la mega discarica di Bussi (Pescara), dove per molti anni sono state scaricate circa 500mila tonnellate di sostanze tossiche.
L'udienza e' slittata nuovamente in quanto il prossimo 18 dicembre e' prevista davanti alla Cassazione la discussione del ricorso di alcuni dei 19 imputati contro la decisione del gup del Tribunale di Pescara, Gianluca Sarandrea, di non concedere il rito abbreviato.
L’udienza fissata per dicembre in Cassazione, a meno di clamorosissime sorprese, non potrà che annullare quel provvedimento del giudice pescarese e rimandare gli atti al tribunale di Pescara dove il magistrato sarà “costretto” ad avviare il rito alternativo che in favore degli imputati prevede lo sconto di pena di un terzo.

Gli imputati, quasi tutti ex amministratori e vertici della Montedison, devono rispondere di avvelenamento delle acque. Si tratta di Camillo Di Paolo, 69 anni, residente a Sulmona ( L'Aquila); Maurilio Aguggia, 79 anni, originario della provincia di Vercelli; Vincenzo Santamato, 62 anni, residente a Milano; Guido Angiolini, 81 anni, residente a Milano; Carlo Cogliati, 75 anni, di Milano; Nicola Sabatini, 87 anni, residente a Chieti; Domenico Angelo Alleva, 75 anni, di Bussi; Nazzareno Santini, 79 anni, originario di Roma; Luigi Guarracino, 57 anni, nato a Silvi ( Teramo); Giancarlo Morelli, 64 anni, nato a Pescara; Giuseppe Quaglia, 68 anni, originario dell'aquilano; Carlo Vassallo, 65 anni, residente a Pescara; Luigi Furlani, 65 anni, originario della provincia di Treviso; Alessandro Masotti, 74 anni, nato a Bologna; Bruno Parodi, 70 anni, di Alessandria; Mauro Molinari, 63 anni, nato a Genova; Leonardo Capogrosso, 74 anni, residente nella provincia di Alessandria; Maurizio Piazzardi, 42 anni, nato a Milano; Salvatore Boncoraglio, 70 anni, residente a Milano.