SERIE B

Pescara Calcio. Con la Ternana e non solo Maniero chiede più spazio: «sono qui per giocare»

Out Politano e fuori forma Cutolo. Salgono le quotazioni dell'ex Ternana

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3918





PESCARA. Le nazionali giovanili costringeranno il tecnico Pasquale Marino a rivoluzionare una squadra che nelle ultime 3 partite ha ottenuto 2 vittorie (entrambe in trasferta, ndr) ed un pareggio. Su tutti Zuparic, apparso il più in forma del pacchetto arretrato e Politano, che dovrebbe essere sostituito da Maniero o Cutolo. L'ex attaccante della Ternana dopo un ottimo avvio personale di campionato si è un po' perso col passare delle giornate, prima di tornare al gol nella trasferta vittoriosa di Reggio Calabria. Da quel momento 2 panchine consecutive per Maniero che ora, vista anche l'indisponibilità di Politano e le non perfette condizioni di Cutolo, chiede maggior spazio al tecnico: «bisogna sudarsi la maglietta per scendere in campo. Io ce la metto tutta per farmi trovare sempre pronto. Vorrei giocare anche se capisco che per il mister sia difficile ogni domenica trovare 11 giocatori titolari. Spero però quanto prima di poter giocare anche perché non sono qui per vedere i miei compagni scendere in campo».
«Sono però contento della squadra che ha vinto» – prosegue Maniero – «al di là che io abbia giocato o meno. Ultimamente ho fatto panchina e questo significa che dovrò sudare ancora di più per conquistare un posto. Quando il mister fa delle scelte che magari non ti piacciono devi accettarle e non puoi fare altro che fare il tifo per i tuoi compagni».
Avversaria domenica sarà la Ternana, squadra nella quale Maniero ha militato l'anno scorso: «sono una compagine forte e ben attrezzata in ogni reparto. Hanno buoni nomi e non meritano la classifica che occupano. Sono molto più forti dell'anno scorso e credo che risaliranno molto presto in classifica».
Ieri doppia seduta di allenamento per i biancazzurri. Mattina in palestra a Francavilla al Mare e pomeriggio sul sintetico della Cittadella dello Sport di San Giovanni Teatino. Ecografia per Zauri che ha evidenziato soltanto un affaticamento muscolare. Schiavi e Piscitelli migliorano e dovrebbero rientrare a lavorare col gruppo la prossima settimana. Oggi allenamento singolo al mattino a Sambuceto.
Andrea Sacchini