CALCIO

2°Div/B. Teramo straripante. Super Bernardo e Martina Franca al tappeto: 4-1

Prova maiuscola dell'undici di Vivarini, ancora imbattuto

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2153





TERAMO. Un Teramo cinico e spietato espugna 4-1 con merito Martina Franca e guadagna altri 3 punti di fondamentale importanza in ottica salvezza. Nel primo tempo vantaggio biancorosso di Guidone al 24esimo. Nella ripresa pioggia di gol con Petrella al 16esimo, gol del Martina Franca al 39esimo con Rocchi, poi Casolla al 48esimo ed ancora Bernardo al 51esimo.
Prestazione da grandissima squadra del Teramo, giunto in Puglia incerottato per gli infortuni capitati a Cenciarelli ed Arcuri e senza lo squalificato Ferrani. L'undici di Vivarini, ancora imbattuto in campionato ed ad una sola lunghezza dalla testa della classifica, ha impressionato giocando col piglio da grande e sfruttando ogni minimo errore della retroguardia pugliese.
Avvio di gara equilibrato con poco o nulla da segnalare. Al 24esimo però il Teramo passa in vantaggio. Ottimo suggerimento nel mezzo di Di Paolantonio per la testa di Bernardo che non sbaglia.
Il gol dell'1-0 scuote il Martina. Al 32esimo Rocchi da fuori trova attentissimo Serraiocco. Poi tanto possesso palla dei pugliesi che non riescono però a concretizzare.
Nella ripresa al quarto d'ora il neo-entrato Petrella fa 2-0. Questa volta Bernardo veste i panni di assist-man per il piccolo attaccante biancorosso che da posizione privilegiata insacca.
Alla mezz'ora decisivo Serraiocco nel chiudere lo specchio ad un preciso destro di Aperi. L'esterno pugliese però si riscatta al minuto 39 consegnando l'assist giusto a Rocchi in area per il 2-1.
Martina vicina al pari qualche minuto dopo con Gai che esalta nuovamente i riflessi di Serraiocco. Nel finale le reti di Casolla e Bernardo ad arrotondare il punteggio e mettere al sicuro 3 punti fondamentali per il Teramo.
Domenica allo stadio di Piano d'Accio derby d'Abruzzo con il Chieti, che ieri ha ottenuto la seconda vittoria consecutiva superando in casa 1-0 l'Aversa Normanna.

TABELLINO
MARTINA FRANCA (4-3-3): Leuci; Dispoto, Zammuto, Salvatori, Salustri; Di Lauri (17'st Aperi), De Lucia, Gai; Gigli (10'st Bozzi), Rocchi, Provenzano (1'st Ilari). A disposizione: Modesti, Nonni, De Vita, Bilello. Allenatore: Bocchini.
TERAMO (4-2-3-1): Serraiocco; Scipioni, De Fabritiis, Caidi, Speranza; Pacini, Lulli; Sassano (10'st Petrella), Di Paolantonio (40'st Gregorio), Dimas (23'st Casolla); Bernardo. A disposizione: Narduzzo, Marini, Patierno, Gaeta. Allenatore: Vivarini.
ARBITRO: Amoroso della sezione di Paola.

Andrea Sacchini