SERIE B

Pescara Calcio. Nove reti nel test di Notaresco. Bene Vukusic e Padovan

Con la Virtus Lanciano si gioca domenica 15 dicembre ad ora di pranzo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2616




PESCARA. Consueta amichevole del giovedì per il Pescara a Notaresco contro la locale squadra, superata per nove reti a zero. In evidenza Maniero con una tripletta, Padovan e Vukusic con una doppietta, con quest'ultimo autore di una prova confortante a livello fisico e mentale. Le altre reti portano la firma di Politano e Mascara.
Indicazioni tutto sommato positive per Marino che stante le indisponibilità per squalifica di Ragusa e di Cosic, Zuparic e Viviani convocati con le rispettive nazionali Under 21 ha voluto provare diverse soluzioni. Nel primo tempo largo al tridente formato da Mascara, Vukusic e Cutolo. Nella ripresa è stato provato Padovan insieme a Maniero e Politano. A centrocampo in vista di Palermo, visto le numerose defezioni, scontato il trio composto da Nielsen, Rizzo e Brugman con quest'ultimo in cabina di regia. A riposo precauzionale Schiavi. Oggi allenamento a porte chiuse al Valle Anzuca di Francavilla al Mare.
I biancazzurri dovranno rispondere in campo a tutte le critiche piovute nelle ultime settimana da stampa e parte della tifoseria. Un'altra sconfitta vorrebbe dire crisi aperta e conclamata nonostante le dichiarazioni dei dirigenti del delfino, forse di facciata, che insistono sulla solidità della panchina di Marino.
«Siamo una squadra che costruisce tantissimo» – ha detto Bocchetti – «dobbiamo essere solo più concreti. Vogliamo scrollarci di dosso questo momento difficile causato da episodi sfortunati che non ci hanno permesso di esprimerci al meglio. C'è il desiderio di riscattarci e di credere nelle nostre possibilità».
«Domenica andiamo a Palermo a giocarci una gara contro una squadra forte che ha vissuto un periodo di flessione» – chiude l'esperto difensore del Pescara – «ma che vuole venirne fuori. Siamo consapevoli dei nostri mezzi e ce la metteremo tutta per toglierci le nostre soddisfazioni. Noi ci crediamo fermamente».
Ieri infine la Lega ha diramato anticipi e posticipi dalla dodicesima alla diciottesima giornata di andata. Il Pescara giocherà venerdì 22 novembre in anticipo a Novara con calcio d'inizio fissato alle ore 20,30. Domenica 15 dicembre invece il derby con la Virtus Lanciano al Biondi verrà giocato ad ora di pranzo (12,30) di domenica.

PESCARA PRIMO TEMPO (4-3-3): Belardi; Zauri, Bocchetti, Gueye, Frascatore; Nielsen, Brugman, Fornito; Mascara, Vukusic, Cutolo.
PESCARA SECONDO TEMPO (4-3-3): Pigliacelli; Balzano, Capuano, Gueye, Rossi; Kabashi, Selasi, Rizzo; Padovan, Maniero (32'st Ragusa), Politano.

Andrea Sacchini