CALCIO

2°Div/B. Doppio Guidone e Di Filippo. Il Chieti vince 3-0 con l'Arzanese e scaccia i fantasmi

Tris vincente per rispondere alle critiche delle ultime settimane

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1504

ARZANO. Il Chieti cala il tris ad Arzano e conquista 3 punti di fondamentale importanza in ottica salvezza. I gol tutti nella ripresa con un Chieti devastante negli ultimi 20 minuti. Apre Guidone al 26esimo su calcio di rigore poi Di Filippo ed ancora Guidone rispettivamente al 35esimo e 47esimo.
Prova autoritaria e di carattere dell'undici di Pino Di Meo, che in campo ha saputo riscattare le ultime partite sotto tono e tramutare in energia positiva le critiche di tifosi, tecnico e presidente. Con quest'ultimo che aveva richiamato i suoi giocatori al maggior impegno.
Prestazione con poche sbavature del Chieti, finalmente granitico in difesa e cinico al punto giusto dalla metà campo in su.
La vittoria di Arzano può rappresentare la svolta positiva che il tecnico Di Meo ha cercato per tutte queste settimane. Starà ora alla squadra dare continuità a questo risultato cercando di ottenere altri 3 punti domenica prossima allo stadio Angelini contro l'Aversa Normanna.
Primo tempo sostanzialmente equilibrato con poco o nulla da annotare sul taccuino a parte un paio di conclusioni dalla distanza imprecise dei teatini ed un colpo di testa di El Ouazni facilmente bloccato da Robertiello.
Nella ripresa dopo una ghiotta chance fallita da Berardino al minuto 10, al 26esimo ecco il vantaggio del Chieti su calcio di rigore realizzato senza problemi da Guidone.
Al 35esimo il raddoppio dei neroverdi. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo Di Filippo di prima intenzione insacca.
Gara chiusa ma c'è ancora tempo per il tris del Chieti con Berardino che serve in profondità Guidone che a tu per tu con Fiory non baglia.
Con questo successo i teatini sono saliti a punti in classifica agganciando la zona play-out e possono guardare al futuro con rinnovato ottimismo. Domenica Chieti-Aversa Normanna, con i campani reduci dal prezioso successo per 1-0 ottenuto ieri in casa con il Messina.

TABELLINO
ARZANESE (4-3-3): Fiory; Funari (36'st Di Ruocco), Monti, Castellano, Picascia; Giannusa, Giacinti (1'st Ausiello), Leone (28'st Gori); El Ouazni, Ripa, U. Improta. A disposizione: Mormile, C. Improta, Insigne, Figliolia. Allenatore: Ferraro.
CHIETI (4-3-3): Robertiello; De Giorgi, Terrenzio, Di Filippo, Turi; Della Penna (25'pt Di Properzio), Borgese, Piccinni; Guidone, Berardino (47'st Rossi), Cinque (42'st Dascoli). A disposizione: Gallinetta, Gaeta, Perfetti, De Stefano. Allenatore: Di Meo.
ARBITRO: Zanonato della sezione di Vicenza. Presenti sugli spalti circa 300 spettatori.
Andrea Sacchini