IN TV

CROZZA, «BERLUSCONI E DUDÙ COME LIMITI E FLORADORA»

La copertina di Ballarò del 1° ottobre

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4927

 
TELEVISIONE. Il comico genovese commenta la crisi del governo Letta e le spaccature all'interno del partito di Silvio Berlusconi... «Alfango, un film di Quentin Tarantini»...
 Poi imita il Presidente della Repubblica Napolitano che ha in mente un nuovo candidato come capo del governo:«Dudù, il cane». E racconta: «Berlusconi è entrato alla riunione dei gruppi parlamentari con Dudù in braccio. Sembrava Paolo Limiti con Floradora».
Crozza parla poi del nuovo partito di Giovanardi: «poi non lamentarti», dice rivolgendosi direttamente al politico, «se i giovani si drogano».
Frecciate anche al giornalista Alessandro Sallusti, presente in studio:  con la voce di Roberto Giacobbo Crozza chiede: «Vi divertite in redazione con tutti i dissidenti? Domani come titolerai “Il Giornale”? ‘’Quagliariello ha un cognato con un box a Viterbo’’? ‘’La suocera di Lupi è buddista’’? ‘’Cicchitto ha fatto le scuole ad Al Qaida?’’»