CALCIO

Delfino Pescara. Tra fine luglio ed agosto i primi veri appuntamenti dell'estate

Si inizia il 31 col Monaco, poi sfida al Livorno. L'11 agosto la Coppa Italia

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3227




PESCARA. Terminata in anticipo con buone indicazioni per il tecnico Marino la prima parte del ritiro a Rivisondoli, il Pescara è tornato in città in attesa dei primi importanti appuntamenti dell'estate. Si inizia mercoledì 31 luglio allo stadio Adriatico contro il Monaco. Amichevole di lusso che servirà ai biancazzurri non solo per testare qualità del lavoro di queste prime settimane, ma anche per conoscere il reale valore tecnico dell'attuale rosa. Il 4 agosto invece appuntamento interno col Livorno per il Trofeo Morosini che precederà il primo match ufficiale della stagione l'11 agosto in Coppa Italia contro la Nocerina.
Nessuna novità invece per quanto riguarda il mercato, con Cascione che anche in questa settimana ha ribadito a più riprese la propria ferma volontà di cambiare aria. Fin'ora il centrocampista non ha ricevuto interessamenti concreti ed ha rifiutato ogni possibilità di rescissione proposta dal sodalizio adriatico. Sarà dunque compito di Repetto cercare una soluzione adeguata al caso Cascione, fermo restando che la società difficilmente potrà permettersi di mettere in tribuna un giocatore che guadagna quasi 250mila euro netti a stagione fino a giugno 2015.
Per quanto riguarda le altre cessioni, potrebbero restare sia Capuano sia Bjarnason, per i quali il Delfino non è riuscito in questi giorni a trovare un accordo di massima col Livorno, il club maggiormente interessato ai 2 giocatori. Si continua a lavorare infine anche per le cessioni di Terlizzi e Perrotta. Il primo, che ha rifiutato una prima offerta ufficiale del Siena, non rientra nei piani tecnici del club ed entro settembre sicuramente lascerà il Delfino.

GIOVEDÌ SORTEGGIO DEI CALENDARI DI SERIE B
È giovedì il giorno del sorteggio dei calendari di Serie B, torneo che quest'anno vedrà ai nastri di partenza 22 formazioni tra le quali le abruzzesi Pescara e Virtus Lanciano. Sede di presentazione sarà la Galleria d'Arte Moderna di Palermo, alla presenza del presidente della Lega Serie B Andrea Abodi e del Direttore Generale Paolo Bedin. Saranno presenti rappresentanti di tutti i club di B.

Andrea Sacchini