CALCIO

Lega Pro. L'Aquila che colpo! Ecco De Sousa. Teramo: inizia oggi il ritiro

Poche novità invece in casa Chieti: si aspetta il sì di Paolucci

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5036




L'AQUILA. Grande colpo di mercato ieri per L'Aquila che si è assicurata la firma di Claudio De Sousa. L'ex centravanti del Chieti, che nell'ultima stagione in seconda divisione ha realizzato 18 gol in 33 presenze, ha sottoscritto un accordo biennale e sarà a disposizione del tecnico Pagliari nei prossimi giorni. Felicissimo De Sousa, che dopo la magnifica stagione a Chieti resta in Abruzzo: «mi ha conquistato il progetto tecnico dell'Aquila. Arrivo in questa città con grandi motivazioni e con la voglia di fare bene».
Contento ovviamente anche il patron Corrado Chiodi: «De Sousa era un nostro obbiettivo dichiarato e l'abbiamo cercato sin dai primi giorni di mercato. L'ho visto in forma e molto carico. Ha tutte le carte in regola per fare benissimo con la nostra maglia».
Il mercato dell'Aquila però non si ferma al solo De Sousa. I rossoblù infatti hanno definito l'ingaggio anche di Lorenzo Di Stefano, attaccante classe 1992 l'ultima stagione al Fano. Nei prossimi giorni inoltre il responsabile dell'area tecnica Ercole Di Nicola avrà diversi incontri per chiudere positivamente diverse trattative. L'obbiettivo è quello di rendere L'Aquila una squadra competitiva in grado, perché no, di lottare per un piazzamento play-off per la promozione in Serie B. Un sogno certo ma L'Aquila in questo campionato strano senza retrocessioni potrà dire la sua con qualche altro importante innesto. 


Inizia invece oggi il ritiro precampionato del Teramo, che fino al primo agosto si allenerà ad Isola del Gran Sasso. Il tecnico Vincenzo Vivarini ha convocato 24 giocatori: i portieri Serraiocco e Zuccheri; i difensori De Fabritiis, Scipioni, Ferrani, Speranza, Caidi, Montecchia, Core, Caporale e Marini; i centrocampisti Coletti, Di Paolantonio, Lulli, Lucchese, Petrella, Ricci, Sassano, Aureli e Di Lollo; gli attaccanti Ambrosini, D'Egidio, Bernardo e Bucchi. Nei prossimi giorni raggiungeranno il ritiro Patierno ed i neo-acquisti Gaeta e Narduzzo.
Nessuna novità di rilievo infine per quanto riguarda il Chieti, con il patron Walter Bellia che aspetta nelle prossime ore la risposta definitiva di Silvio Paolucci per la panchina.

Andrea Sacchini