CALCIO

Delfino Pescara. Arrivano Viviani, Politano e Piscitella. Parte Caprari. Confermato Rizzo

Maxi operazione con la Roma conclusa nell'ultimo giorno di comproprietà

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

16962






PESCARA. Nessuna sorpresa particolare per il Pescara nell'ultima giornata valida per risolvere tutte le compartecipazioni. Gianluca Caprari è interamente un giocatore della Roma. In cambio il club capitolino ha girato ai pescaresi la metà degli esterni Matteo Politano e Gianmario Piscitella, il prestito con diritto di riscatto del centrocampista Federico Viviani (ultima stagione a Padova) ed il prestito secco del terzino della Nazionale Under 21 Paolo Frascatore.
Rinnovata la comproprietà di Antonino Ragusa con Genoa, con il giocatore che giocherà il prossimo campionato con la maglia degli abruzzesi.
Il club adriatico inoltre ha esercitato il diritto di riscatto della metà di Giuseppe Rizzo. Il giovane centrocampista a metà con la Reggina, come anticipato da Repetto in occasione della conferenza stampa di presentazione del neo tecnico Marino la settimana scorsa, potrebbe anche essere ceduto in prestito per fare esperienza in Serie B.
Si andrà invece alle buste per Simone Romagnoli e Gianluca Cattenari, rispettivamente con il Milan e con il Campobasso. 


Nei giorni scorsi il Pescara aveva risolto con la Juventus le comproprietà di Maniero e Del Papa. Il primo è tornato in biancazzurro, percorso inverso invece per il giovane prodotto del vivaio degli abruzzesi. Al Parma invece è finito il difensore Brosco in cambio del prestito con diritto di riscatto del centrale di difesa Andrea Rossi, del difensore Raffaele Schiavi (prestito con diritto di riscatto, ndr) e del portiere Mirko Pigliacelli (prestito secco, ndr).
Trovato invece nei giorni scorsi l'accordo con l'Empoli per l'arrivo del regista Mirko Valdifiori, nelle prossime ore è attesa anche l'ufficialità dell'operazione per una cifra vicina ai 500mila euro.
Andrea Sacchini