Virtus Lanciano. Panchina ancora vacante: entro il 20 il successore di Gautieri

Oggi conferenza stampa di addio di Carmine Gautieri

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3237




LANCIANO. Trascorrono i giorni in casa Virtus Lanciano ma il club non ha nessuna fretta di annunciare il nuovo allenatore. Tecnico che verrà ufficializzato con tutta calma entro il 20 di giugno.
In pole position per la successione di Carmine Gautieri sembra esserci sempre Marco Baroni. Il condizionale però è d'obbligo visto che il Ds Luca Leone deve ancora completare la lunga serie di colloqui con i papabili alla panchina dei rossoneri. L'allenatore della Primavera della Juventus nelle scorse settimane ha dato piena disponibilità ad allenare per la prima volta in carriera una squadra di professionisti, ma il club frentano non ha ancora scelto. Non sono infatti da escludere sorprese, con Baroni che potrebbe essere superato al fotofinish anche da un tecnico il cui nome fin'ora non è stato ancora fatto. Sul taccuino del Ds Luca Leone ci sono anche Giovanni Stroppa, gradito alla piazza, Vecchi e Cappellacci. Suggestive le piste Cristiano Lucarelli e Simone Inzaghi, che non hanno mai allenato una squadra di professionisti ma che stanno facendo molto bene il loro lavoro con gli allievi rispettivamente di Parma e Lazio.
Intanto nuovo incarico per Camillo D'Alessandro, che da pochi giorni è stato promosso al ruolo di Direttore Generale. Importante riconoscimento per D'Alessandro, già nei quadri della Virtus Lanciano come addetto stampa dalla stagione 2008/2009.
Stamattina l'ex tecnico Carmine Gautieri terrà una conferenza stampa per salutare Lanciano. Frentani, infine, che svolgeranno il ritiro estivo a Guardiagrele a 7 anni di distanza dall'ultima preparazione nella località abruzzese.
Andrea Sacchini