BREVI

CROZZA-BRIATORE, «RENZI POLITICO DA SOGNO CHE VUOLE GUIDARE PARTITO DA INCUBO»

La copertina di Crozza di Ballarò del 4 giugno

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

7026


TELEVISIONE. Il comico genovese Maurizio Crozza commenta i fatti della settimana.
«Letta è stato chiarissimo: la legge elettorale deve essere fatta in 18 mesi ne va della nostra credibilità. Sono passati due mesi da questa dichiarazione, l’aveva detta per la prima volta il 29 aprile, ma mancano sempre 18 mesi, perché non facciamo una riforma del calendario? Nel contempo il Pd è sempre diviso volevano scriverlo sul loro statuto ma anche su quel punto si sono divisi. Finché Grillo offende la Gabanelli, la Annunziata che sono giornaliste brave lo capisco anche ma tu Floris che male puoi fare al limite puoi provocare un attacco di sonno».
Poi Crozza mette la parrucca e gli occhiali con le lenti azzurre e si trasforma in Flavio Briatore che qualche giorno fa ha pranzato con Matteo Renzi. «Per me Matteo Renzi è un politico al top, è entrato al 14esimo posto della mia classifica personale degli uomini influenti, è un sogno, è un punto prima di Obama ma due punti sotto Walter Nudo. Se dovesse vincere le elezioni potrebbe addirittura scalzare il quinto posto di Anna Laura Ribas. E' di sinistra? Non è possibile. Un uomo che va ad Amici non può credere nei dettami del comunismo come diceva Marx Mara. Io e Renzi ce lo siamo detti a pranzo: destra e sinistra sono solo due brand vuoti, per me Matteo è un politico da sogno che vuole guidare un partito da incubo».