APOCALISSE AD OKLAOMA CITY, TORNADO UCCIDE 50 PERSONE

Deceduti almeno 20 bambini

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5360

OKLAOMA. E' al momento di 51 morti il bilancio delle vittime del tremendo tornado che si è abbattuto ieri sulla zona di Oklahoma City, negli Stati Uniti.
Le autorità locali hanno confermato che tra i morti ci sono almeno 20 bambini ma si teme che il conto della tragedia possa essere ancora provvisorio.
A fare le spese del devastante passaggio del tornado è stata soprattutto la cittadina di Moore, praticamente rasa al suolo. Sulla cittadina di circa 55mila abitanti si era già abbattuto nel 1999 un terribile tornado che aveva causato la morte di una quarantina di persone, ma nulla di paragonabile a quanto avvenuto ora.
I testimoni parlano di uno scenario "apocalittico". Le immagini trasmesse dalle tv, riprese dagli elicotteri, mostrano interi isolati rasi al suolo, compresa la Plaza Tower Elementary School, le cui mura sono completamente crollate.