SERIE B

Virtus Lanciano. Gautieri soddisfatto a metà: «il punto ci allontana ancora dai play-out»

Dopo il pareggio col Crotone, sabato i frentani a La Spezia

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2505




LANCIANO. Nonostante il turno di campionato fosse favorevole, la Virtus Lanciano al Biondi col Crotone non è andata oltre l'1-1 finale. Un risultato che ha un po' deluso l'ambiente frentano nonostante le sconfitte preziose di Reggina ed Ascoli che hanno allontanato di un altro punticino la zona play-out. Quintultimo posto distante 3 lunghezze a 3 giornate dalla fine. Non poche ma il calendario da qui alla 42esima giornata è decisamente favorevole alla Reggina, che nelle ultime 2 giornate affronterà il già retrocesso Grosseto ed il Vicenza, che potrebbe già essere spacciato.
Il tecnico Carmine Gautieri sa benissimo che il discorso salvezza per il Lanciano non è ancora chiuso: «siamo ancora in ballo. Bisogna cercare di fare più punti possibili nelle ultime 3 giornate. Il discorso è ancora aperto e tante squadre sono ancora coinvolte».
«Col Crotone volevamo vincere» – prosegue Gautieri – «ma il pareggio ci ha permesso comunque di allungare sulla Reggina e sull'Ascoli che hanno perso. Siamo la squadra che ha pareggiato di più ma in queste ultime 3 dobbiamo assolutamente cercare di vincere almeno una partita. Anche chi sta dietro però dovrà giocare con squadre importanti. I piccoli passi possono anche andare bene per il momento ma ripeto, dobbiamo vincere almeno una partita».
Col Crotone i frentani dopo un buon finale non sono riusciti ad andare oltre l'1-1: «per quanto fatto vedere soprattutto negli ultimi minuti meritavamo qualcosa di più del pareggio. Penso al rigore di Volpe o all'occasione importante di Fofana in pieno recupero. Il Crotone ha fatto la sua gara ma oltre al gol di Abruzzese ed alla grande parata di Leali non ricordo azioni da gol solari. La squadra ha giocato bene ed ha creato».
La Virtus Lanciano sabato prossimo farà visita allo Spezia, sconfitto nell'ultimo turno 2-1 a Bari ed alla caccia degli ultimissimi punti per la matematica salvezza. Un pareggio, l'ennesimo, potrebbe anche essere utile per i frentani visto la difficile trasferta della Reggina in casa dell'ostico Brescia.


Andrea Sacchini