SERIE B

Virtus Lanciano. Gautieri accoglie il punto di Cesena: «bene, ma meritavamo di vincere»

Per i frentani sabato gara importantissima al Biondi contro il Crotone

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2284





LANCIANO. La Virtus Lanciano riprenderà questo pomeriggio gli allenamenti in vista del match importantissimo di sabato al Biondi contro il Crotone. La squadra è reduce dal pareggio di Cesena, prezioso in ottica salvezza, che ha comunque lasciato un po' di amaro in bocca al tecnico dei frentani, Carmine Gautieri: «se analizziamo i 90 minuti di gioco meritavamo più noi di vincere. Abbiamo fatto noi la partita perché volevamo vincere, ed in campo lo abbiamo dimostrato. Abbiamo subito il gol su di una giocata favolosa di D'Alessandro».
«Ho qualche rammarico anche se il punto non è da buttare» – prosegue il tecnico degli abruzzesi – poi c'era un rigore per noi su Falcinelli che purtroppo l'arbitro non ha visto».
La Virtus dopo essere passata in vantaggio ha dilapidato più volte il gol che avrebbe chiuso la gara e dopo l'1-1 nei minuti finali ha cestinato la ghiotta occasione della vittoria. Tre partite in appena una settimana hanno però pesato sulle gambe dell'undici di Gautieri, che ha utilizzato molto poco il cosiddetto turnover. Fiducia agli stessi uomini delle ultime settimane, che in campo hanno dimostrato di aver dimenticato l'incredibile sconfitta di sabato scorso 4-3 al San Nicola di Bari.
Incamerato ad ogni modo un buon punto, l'attenzione dei frentani è tutta rivolta al Crotone. I calabresi, che hanno subito il pareggio della Reggina in pieno recupero, cercheranno al Biondi altri punti pesante per consolidare il proprio piazzamento lontano dalla zona play-out. Il Lanciano dalla sua avrà la ghiotta occasione in caso di successo di raggiungere in classifica proprio il Crotone, che si trova a quota 47 punti.
La classifica dei frentani però potrebbe ricevere oggi uno scossone importante in caso di vittoria nel posticipo dell'Ascoli sul Padova. Attualmente la zona play-out è a 2 punti, ma con un successo i marchigiani si porterebbero ad una sola lunghezza dalla Virtus Lanciano, sestultima in graduatoria.
Andrea Sacchini