NUOVO GOVERNO

Abruzzo/Movimento 5 stelle, Vacca: «non apriamo a nessun governo tecnico»

Ieri la presentazione dei neo deputati a Roma

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4945

 




ABRUZZO. «Il Movimento 5 stelle non apre a nessun governo tecnico tipo Monti, come scrivono i giornali...»
A scriverlo su Facebook poco dopo le 7 di stamattina è il neo deputato alla Camera, Gianluca Vacca, che chiarisce: «vedere quello che accade in Parlamento e analizzare le proposte di Napolitano non vuol dire aprire a un governo tecnico».
E Vacca insieme ai colleghi neoeletti ha partecipato alla due giorni romana durante le quali i grillini si sono conosciuti e confrontati. Ieri sono arrivati anche Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio.
Uno ad uno i nuovi parlamentari si sono presentati in un clima che qualcuno ha definito più da assemblea universitaria che partito politico.
Una visione confermata dallo stesso Vacca: «è stata una assemblea, non una riunione, proprio come quelle il M5s fa da sempre. Chi voleva Grillo e Casaleggio che dettavano la linea senza dibattito si dovrà ricredere: due persone straordinarie, disponibilissime al confronto e al dibattito. Beppe lo conoscevo, ma Gianroberto è stato una piacevolissima scoperta. Ognuno vale uno. Avanti per la nostra strada, coerenti con le nostre idee e uniti nelle nostre convinzioni».
E nell’incontro di ieri hanno parlato del futuro impegno anche i due neo senatori. Enza Blundo da L’Aquila: «intendo occuparmi dell’Ambiente, della sostenibilità, e mi occuperò anche della ricostruzione della mia città perché francamente a L’Aquila la ricostruzione non c’è stata. Ritengo importantissima la cultura, dobbiamo restare uniti e lavorare insieme».
Gianluca Castaldi da Vasto: «ho 43 anni, sono diplomato Isef, ho fatto l’arbitro e tanto sport. Vorrei occuparmi di questo settore ma anche dell’Ambiente perché il territorio ormai è martoriato».